Concessioni stradali

Rilascio di autorizzazioni o nulla osta per lavori che riguardano il corpo stradale e fasce di rispetto stradale.

Cos’è

La Provincia rilascia le concessioni (autorizzazioni o nulla osta) che regolano gli usi permanenti della strada (attraversamenti di tubazioni interrate o aeree, accessi carrai) e le autorizzazioni che regolano l’uso temporaneo delle strade (scavi) e la posa di cartelli o altri mezzi pubblicitari.

Per autorizzazione si intende l’atto amministrativo che disciplina l’uso del suolo pubblico all’esterno del centro abitato, mentre per nulla osta quello che lo disciplina all’interno.

Per i tratti di strada provinciali all’interno dei centri abitati con popolazione superiore a 10.000 abitanti il rilascio delle concessioni è di competenza del Comune, previo nulla osta tecnico da parte della Provincia.

A chi si rivolge

Persone fisiche e giuridiche; enti pubblici e privati; associazioni onlus e no profit.

Accedere al servizio

Presentare la domanda

Per il rilascio di autorizzazioni o nulla-osta per lavori stradali e/o in fascia di rispetto occorre presentare al Protocollo specifica domanda utilizzando la modulistica predisposta per la richiesta da effettuare.
Alla domanda va apposta una marca da bollo da € 16,00.

Attendere l’avviso di rilascio

Attendere l’Avviso di rilascio da parte della Provincia di Lecco dove sono indicate le eventuali spese da sostenere per il rilascio del provvedimento.

Trasmettere le attestazioni di pagamento

Una volta effettuati i pagamenti, il richiedente dovrà trasmettere le relative attestazioni di pagamento al Protocollo.

Contattare Ufficio Concessioni

Solo successivamente alla trasmissione delle relative attestazioni, il richiedente potrà concordare con l’Ufficio Concessioni il ritiro dell’atto.

Ritiro dell’atto

Per il ritiro del titolo abilitativo il richiedente dovrà presentarsi  con l’apposita Dichiarazione di ritiro pratica (precompilata e allegata all’avviso per il ritiro ricevuto dalla Provincia) con un documento di riconoscimento in corso di validità. Nel caso in cui il ritiro venga svolto da un Suo delegato, dovrà essere opportunamente compilata la sezione adibita alla delega.
Nel caso di smarrimento della Dichiarazione precompilata è possibile compilare la Dichiarazione ritiro pratica o Delega per ritiro.

IMPORTANTE

Il versamento richiesto è condizione essenziale per il proseguimento dell’istruttoria; pertanto, nel caso in cui il versamento non venisse effettuato la pratica sarà archiviata.

Accesso agli uffici

Per la presentazione a mano della richiesta è possibile recarsi presso il seguente ufficio:

Ufficio  Concessioni
Corso Matteotti, 3 –  Lecco

Referenti

Roberto Savoldelli
Telefono 0341 295374
Email roberto.savoldelli@provincia.lecco.it

Domenico Buccianti
Telefono 0341 295429
Email domenico.buccianti@provincia.lecco.it

Elena Viganò
Telefono 0341 295430
Email elena.vigano@provincia.lecco.it

Orari lunedì-mercoledì 9.00-13.00 e 14.00-17.15, martedì-giovedì-venerdì 9.00-13.45

Costi

La domanda per occupazioni temporanee e permanenti (inclusi cartelli pubblicitari e mezzi pubblicitari) dovrà essere completa della ricevuta di versamento delle spese di istruttoria pari a € 150,00.

Per le tariffe di concessione consultare il Regolamento canone unico patrimoniale di concessione, autorizzazione o esposizione pubblicitaria da articolo 31 ad articolo 41.

Privati e imprese

Enti pubblici

I pagamenti devono essere intestati a:

Provincia di Lecco – Viabilità
Piazza Lega Lombarda, 4 – 23900 Lecco
specificando nella causale l’oggetto dell’opera, la strada provinciale e il Comune in cui verrà eseguita.

Per istruzioni su come pagare visitare la pagina Pagamenti alla pubblica amministrazione – PagoPa

Tempi e scadenze

Rilascio concessione: 60 giorni dalla data di presentazione della domanda, salvo atti che interrompono il procedimento per ulteriori integrazioni alla documentazione presentata.

Contatti

Ufficio e Area responsabile

Altri documenti

Chiarimenti riguardo l'occupazione, la manomissione e il ripristino del corpo stradale

Ultimo aggiornamento
07/04/2021, 17:44