Ufficio Protocollo: nuovi orari di apertura al pubblico

Da lunedì 18 ottobre.

Alienazioni immobili della Provincia

Vendita dei beni patrimoniali della Provincia di Lecco.

Cos’è

La Provincia può ricorrere all’alienazione dei propri beni patrimoniali disponibili in fregio alle strade e fronteggianti le proprietà private.

La vendita dei beni è effettuata a corpo e non a misura, nello stato di fatto e di diritto in cui si trova l’immobile.

A chi si rivolge

Cittadini, imprese.

Accedere al servizio

Chi è interessato ad acquistare un immobile di proprietà della Provincia di Lecco e non funzionale a servizi pubblici, può presentare una richiesta in tal senso con il modello presente nella sezione documenti di questa scheda

L’istruttoria prevede l’accertamento e la consistenza delle proprietà attraverso il collegamento telematico al Catasto terreni ed urbano, l’esame della documentazione agli atti o prodotta dagli interessati e le valutazioni tecnico-economiche (stime e frazionamenti).

Per immobili di importo inferiore o uguale a € 50.000,00, presentare richiesta utilizzando il modello di domanda

Per immobili di importo superiore a € 50.000,00 l’alienazione dell’immobile è resa nota al pubblico mediante avviso che viene pubblicato su un giornale, presso l’Albo on line dei Comuni dove si trovano i beni ed eventualmente sul sito della Provincia. Gli interessati presentano domanda di partecipazione nei termini e nelle condizioni previste dall’avviso pubblico.

Costi

Deposito cauzionale pari al 10% del prezzo a base di gara indicato nell’avviso.

Tempi e scadenze

Alienazione: 150 giorni dalla data di presentazione della richiesta di interesse all’acquisto. I termini sono sospesi nel caso di adempimenti a carico del richiedente non effettuati (frazionamento catastale).

Contatti

Referente Dario Strambini
Telefono 0341 295303
Fax 0341 295333
Email dario.strambini@provincia.lecco.it

Ufficio e Area responsabile

Ultimo aggiornamento
29/09/2021, 09:55