Bilancio di fine mandato

  •  

Protezione civile – Lario Sicuro

L’operazione Lario Sicuro consente un coordinamento proficuo tra i Comuni, la Prefettura, le forze dell’ordine e il soccorso sanitario, per una maggiore sicurezza nei confronti dei frequentatori del lago e delle sue pratiche sportive.

Questo progetto è di riferimento per Regione Lombardia e rappresenta un’autentica novità anche perché sviluppato su un grande lago ricompreso in Regione Lombardia con la piena collaborazione tra le Province di Lecco e Como e le relative Prefetture, oltre che con l’Autorità di Bacino del Lario.

Viene infatti condivisa l’attività con i Comuni interessati e con l’Autorità di Bacino del Lario e dei laghi minori: si sviluppano tematiche di auto-protezione per i fruitori e di sensibilizzazione verso le specificità di un ambiente lacuale anche nell’ottica di assicurare una migliore organizzazioni dei soccorsi con il fattivo coinvolgimento del Servizio di emergenza 112 numero unico di emergenza.

Il coordinamento delle attività in acqua viene assicurato anche con il coinvolgimento attivo della Polizia provinciale con cui si lavora in sinergia e collaborazione.



Sito accessibile certificato CNIPA
Logo attestante il superamento, ai sensi della
Legge n. 4/2004, della verifica tecnica di accessibilità.