Consiglio provinciale

Lunedì 17 giugno 2024 ore 19

Cir obbligatorio per tutte le strutture ricettive

Le novità sul codice identificativo di riferimento

Data: 29 Aprile 2023

Lungolago di Lecco

Lo scorso dicembre la legge regionale 28/22 “Seconda legge di revisione normativa ordinamentale 2022” ha modificato l’articolo 38, comma 8 bis della legge regionale 27/15, estendendo l’obbligo di possesso e pubblicazione del Cir a tutte le strutture ricettive.

Le indicazioni attuative sono contenute nella deliberazione di Giunta regionale del 17 aprile 2023 – XII/169, pubblicata sul Burl – Serie ordinaria 16 – del 19 aprile 2023.

Tutte le strutture, alberghiere e non alberghiere, attive sul territorio regionale sono tenute a utilizzare il Cir, già generato automaticamente dal sistema regionale di gestione dei dati turistici Ross 1000, per attività di pubblicità, promozione e commercializzazione della propria offerta ricettiva.

La delibera attuativa specifica, inoltre, le casistiche per le quali non è richiesto l’impiego del Cir:

  • in caso di utilizzo della denominazione delle strutture e tipologie ricettive o del logo delle stesse
  • per situazioni connesse alla semplice visibilità della struttura stessa e non direttamente connesse ad attività di promozione e commercializzazione
  • nell’insegna della struttura, nei marchi identificativi o di classificazione della struttura, in cartelli stradali pubblicitari che indichino l’indirizzo, il numero di telefono o il percorso per raggiungere la struttura
  • per l’utilizzo della denominazione o del logo su piccoli gadget pubblicitari come penne, portachiavi o altro

Ogni struttura ricettiva, accedendo al portale Ross1000 può visualizzare in qualsiasi momento il proprio codice Cir nella sezione Anagrafica.

Per ogni ulteriore informazione e supporto: operatori.turismo@provincia.lecco.it.

Deliberazione della Giunta regionale 169/2023

Ultimo aggiornamento
03/05/2023, 08:51