Lecco, 28 novembre 2014 – Nella seduta del Consiglio provinciale di giovedì 27 novembre la Provincia di Lecco ha finanziato con ulteriori 10.000 euro l’operazione Fiumi Sicuri 2014, con la possibilità di cofinanziare tutti i progetti di prevenzione presentati dagli enti partecipanti al bando provinciale.

I Comuni che beneficeranno del contributo in ordine di graduatoria saranno: Pasturo, Molteno, Nibionno, Oggiono, Mandello del Lario, Tremenico, Introzzo, Carenno, Torre de’ Busi, Civate, Bulciago, Dervio, Sirone e Colle Brianza.

Gli interventi riguarderanno la cura, l’ispezione e la verifica del reticolo idrografico principale e minore, per prevenire i fenomeni di dissesto idrogeologico e idraulico, anche in considerazione delle problematiche ambientali in atto, che rendono la manutenzione ordinaria del territorio non più rinviabile.

In questo momento difficile per il futuro delle Province e per l’esiguità delle risorse assegnate, si evidenzia il grande impegno della Provincia di Lecco che grazie agli ulteriori fondi può dare completa attuazione al protocollo d’intesa Fiumi Sicuri, firmato il 12 ottobre 2006 a Varenna tra le Province lombarde e Regione Lombardia, con l’insostituibile opera del volontariato di Protezione civile.

“Le nuove risorse rappresentano un vero e proprio aiuto agli enti locali – commenta il Consigliere provinciale delegato alla Protezione civile Sergio Brambillaquale concreto segnale della vicinanza della Provincia di Lecco ai Comuni del territorio e ai numerosi volontari della Protezione civile che si sono resi disponibili anche in quest’ultimo periodo per far fronte alle criticità connesse al maltempo, in un sistema organizzato dal livello comunale a quello territorialmente più vasto, provinciale e regionale”.



Sito accessibile certificato CNIPA
Logo attestante il superamento, ai sensi della
Legge n. 4/2004, della verifica tecnica di accessibilità.