Strutture ricettive: classificazione

Classificazione delle strutture ricettive alberghiere e non alberghiere.

Cos’è

La Provincia svolge le seguenti attività:

  • Vigilanza e controllo sul mantenimento dei requisiti (articolo 6, comma 3, lettera c)
  • Verifica della dichiarazione relativa alla classificazione e/o dei servizi offerti e/o del rispetto degli standard qualitativi richiesti, anche mediante sopralluoghi presso le strutture ricettive
  • Verifica della denominazione della struttura ricettiva per evitare omonimie (articolo 21, comma 2)
  • Esercizio funzioni amministrative relative alla classificazione alberghiera
  • Riscossione delle sanzioni

A chi si rivolge

Soggetti pubblici e privati interessati al rilascio della classificazione delle strutture ricettive (albergo, hotel, residenza turistico alberghiera e aziende ricettive all’aria aperta).
Soggetti già regolarmente autorizzati.

Accedere al servizio

In attesa della definizione dei regolamenti attuativi da parte di Regione Lombardia contattare gli uffici che forniranno adeguata assistenza per la presentazione della richiesta di classificazione.

Tempi e scadenze

Il procedimento di classificazione si conclude entro 60 giorni dalla presentazione della domanda, completa di tutti gli allegati.
I tempi dovranno essere definiti dal regolamento regionale.

Contatti

Referente Raul Dell’Oro
Telefono 0341 295507
Fax 0341 295333
Email raul.delloro@provincia.lecco.it

Ufficio e Area responsabile

Turismo

La Provincia esercita le funzioni delegate da Regione Lombardia per alcune attività connesse al turismo.

Ultimo aggiornamento
14/12/2020, 18:14