Ufficio Protocollo: nuovi orari di apertura al pubblico

Da lunedì 18 ottobre.

Soccorso e recupero animali selvatici

Soccorso e recupero animali selvatici

Cos'è

La protezione della fauna selvatica autoctona è competenza esclusiva della Provincia, come ente delegato, ai sensi dell’articolo 9 della Legge 157/1992 e dell’articolo 2 della Legge regionale 26/1993.

In un anno si stimano oltre 500 richieste di intervento per fauna selvatica in difficoltà.

Il servizio, attivo tutti i giorni dalle 6.00 alle 20.00, è attivabile dalla Polizia provinciale negli orari di ufficio e dalla centrale dell’Istituto privato di Vigilanza con cui la Provincia è convenzionata su richiesta degli utenti in caso di:

  • salvaguardia e/o recupero di fauna selvatica autoctona e fauna ittica in difficoltà
  • tutela della incolumità pubblica messa a repentaglio dalla fauna selvatica autoctona
  • interventi antibracconaggio o per pesca di frodo

L’intervento di recupero degli animali selvatici in difficoltà impegna incessantemente il personale della Polizia provinciale, il quale deve anche eventualmente trasportare l’animale ferito presso studi veterinari convenzionati e/o provvedere all’affidamento ai centri di recupero, dove la fauna in difficoltà viene curata in funzione della sua riabilitazione e reinserimento sul  territorio.

Per l’espletamento dei compiti correlati a questi interventi il Corpo di Polizia provinciale dispone di un moderno fucile lanciasiringhe per la telenarcosi della fauna selvatica in difficoltà o per la gestione di particolari situazioni di pericolo per la salute e l’incolumità pubblica.

Rimborso danni ai veicoli dei cittadini derivati da collisione con fauna selvatica

I cittadini i cui veicoli in circolazione nel territorio di Regione Lombardia su strade statali, regionali, provinciali e comunali, abbiano subito un danno a seguito di collisione/investimento con fauna selvatica possono presentare a Regione Lombardia domanda di rimborso del danno subito.

Copia dell’eventuale rapporto di incidente, in caso di intervento della Polizia provinciale, potrà essere richiesta al Comando, inviando specifica richiesta ai seguenti indirizzi di posta elettronica:
E-mail polizia.provinciale@provincia.lecco.it
PEC poliziaprovinciale@pec.provincia.it

La vicinanza di un tratto stradale con probabile attraversamento, anche improvviso, di animali selvatici, può essere presegnalata dal cartello verticale “animali selvatici vaganti” (art. 95 D.P.R. 495/1992). Un segnale di tale tipo indica la natura del pericolo e di conseguenza impone un comportamento adeguato ai conducenti.

Il Titolo V del Dlgs. 285/1992 stabilisce le norme di comportamento degli utenti della strada in modo da non costituire pericolo o intralcio per la circolazione ed in modo che sia in ogni caso salvaguardata la sicurezza stradale. Per l’art. 141 del CDS il conducente deve altresì ridurre la velocità e, occorrendo, anche fermarsi quando, al suo avvicinarsi, gli animali che si trovino sulla strada diano segni di spavento.

Se un utente coinvolto in un incidente, ricollegabile al suo comportamento da cui è derivato un danno all’animale (d’affezione, da reddito o protetto), non si ferma e non pone in atto ogni misura idonea ad assicurare un tempestivo intervento di soccorso all’animale stesso, incorre nella sanzione amministrativa stabilita dall’art. 189 c.9 bis del CDS. Nella stessa violazione incorre, seppur  sanzionabile in misura inferiore , colui che, coinvolto in un incidente non ricollegabile al suo comportamento, non ponga in atto ogni misura idonea ad assicurare un tempestivo intervento di soccorso all’animale.

A chi si rivolge

A tutti i cittadini

Accedere al servizio

Per segnalazioni relative a fauna selvatica ferita o in difficoltà è possibile inoltrare tutte le segnalazioni relative alle attività di vigilanza ittico-venatoria a:

  • Polizia provinciale, corso Matteotti 3, 23900 – Lecco (allegando eventuale documentazione anche fotografica)
  • posta elettronica polizia.provinciale@provincia.lecco.it
  • telefono 0341 295254 nei seguenti orari: lunedì e mercoledì 9.00-13.00 e 15.00-17.00; martedì, giovedì e venerdì 9.00-14.00
  • telefono 0341 282180 fuori orario d’ufficio

Contatti

Contatti

Telefono 0341 295254
Fax 0341 295204
Email polizia.provinciale@provincia.lecco.it
PEC: poliziaprovinciale@pec.www.provincia.lecco.it

Per comunicazioni di Polizia Giudiziaria: pg@pec.www.provincia.lecco.it

Ufficio responsabile

Documenti

Cuccioli fauna selvatica

Documento Pdf

Ultimo aggiornamento
08/03/2021, 12:24