Pagamenti di forniture e prestazioni

Pagamenti fatture/note a fornitori di beni, servizi e prestazioni professionali.

Cos'è

La Provincia di Lecco effettua il pagamento delle fatture/note con atto di liquidazione del Dirigente o del responsabile delegato. L’atto viene poi trasmesso all’Ufficio Contabilità generale per l’emissione del mandato di pagamento che avviene entro un massimo di 10 giorni dal ricevimento dell’atto o alla scadenza del contratto.

A chi si rivolge

Ditte fornitrici di beni, servizi e prestazioni professionali.

Accedere al servizio

I fornitori devono emettere fattura elettronica contenente i seguenti dati:

  • dati anagrafici e fiscali dell’emittente con recapito telefonico, indirizzo email e pec
  • codice univoco di fatturazione elettronica
  • descrizione della fornitura o prestazione
  • settore della Provincia che ha ordinato la spesa
  • numero determina di impegno
  • numero impegno di spesa
  • CIG
  • eventuale CUP
  • modalità con cui il pagamento deve essere effettuato
  • qualora non già precedentemente comunicato la certificazione di conto dedicato per la tracciabilità prevista dalla legge 136/10

In base alle disposizioni governative, sulle fatture occorrerà indicare, se soggette, la dicitura ‘Scissione pagamenti’, come disposto dall’articolo 1 comma 629 della legge 190/2014 – legge di stabilità 2015.

Per semplificare i pagamenti occorre seguire alcune indicazioni relative ai dati che le fatture elettroniche devono contenere per essere trasmesse alla pubblica amministrazione. Il servizio effettua un supporto operativo per la corretta emissione delle fatture elettroniche indirizzate alla Provincia di Lecco secondo quanto previsto dalla normativa vigente.

Costi

Eventuale costo di commissione bancaria e spese di spedizione per l’invio dell’assegno a domicilio.

Tempi e scadenze

Pagamento: 30 giorni dalla data di ricevimento della fattura salvo condizioni diversamente pattuite da disciplinari e contratti o subordinate a operazioni di collaudo e verifica dei beni o dei servizi o eventuali richieste integrative.

Aggiungere alla data di emissione del mandato di pagamento, i tempi degli Istituti di Credito per l’accredito bancario e di spedizione per l’invio dell’assegno a domicilio.

Contatti

Ufficio responsabile

Documenti

Guida per l'emissione della fattura elettronica

Documento pdf

Codici univoci che i fornitori dovranno utilizzare nell’invio telematico delle fatture elettroniche

Documento pdf

Ultimo aggiornamento
14/12/2020, 17:55