Istruzione

  •  

Pensare da zebra

Pensare da Zebra per non disperdersi è un progetto sperimentale per insegnanti e studenti di terza media e di prima superiore, che prevede azioni e interventi per contrastare la dispersione scolastica e promuovere il successo formativo.

Pensare da Zebra vuol dire riuscire a vedere entrambi i lati della medaglia, il bianco e il nero, riuscire a farli coesistere e renderli una risorsa per risolvere i problemi.

Il progetto è stato proposto negli AA.SS. 2011/2012 e 2012/2013: a questa seconda annualità hanno aderito, oltre alla Provincia di Lecco e all’Ufficio Scolastico Territoriale di Lecco, gli Istituti d’Istruzione Superiore di Il grado “P.A. Fiocchi” di Lecco, “G. Bertacchi” di Lecco, “M. Polo” di Colico e gli Istituti d’Istruzione Superiore di I grado Lecc0 2 e “Giovanni XXIII” di Premana.

I partecipanti hanno sottoscritto il 7 novembre 2012 un Protocollo d’Intesa che definisce le modalità di realizzazione del Progetto Pensare da Zebra…per non disperdersi – seconda edizione.

In particolare gli obiettivi del progetto sono:

  • consolidare ed ampliare la rete delle collaborazioni territoriali;
  • sviluppare azioni ed interventi ai fini di un miglioramento delle potenzialità dei giovani studenti con difficoltà di studio e/o poco motivati nelle classi terze medie e prime superiori;
  • sviluppare azioni ed interventi ai fini di un miglioramento delle potenzialità dei giovani studenti con difficoltà di studio e/o poco motivati nelle classi terze medie e prime superiori;
  • migliorare le capacità meta cognitive e del metodo di studio degli studenti interessati;
  • favorire la partecipazione alla vita scolastica degli studenti e delle loro famiglie
  • predisporre attività di accompagnamento didattico e di aggiornamento per i docenti impegnati nel Progetto Zebra;
  • raccogliere le buone pratiche di istruzione e formazione professionale valorizzando l’esperienza sia dal punto di vista formativo che delle sinergie e della progettualità integrata a livello territoriale;
  • sperimentare modalità di apprendimento attraverso la fruizione di laboratori e attività ad hoc.

Tra le varie attività è stata proposta anche l’Attività extrascolastica “Studio Facile”.

Studenti Zebra dell'Istituto Comprensivo "A. Stoppani" di Lecco con il Dirigente Scolastico Cazzaniga.

Studenti Zebra dell’Istituto Comprensivo “A. Stoppani” di Lecco con il Dirigente Scolastico Cazzaniga.

Il progetto vuole sostenere i giovani studenti con difficoltà di studio e/o poco motivati delle classi terze medie e prime superiori, in stretta collaborazione con i loro docenti, per creare quella sinergia che permetta il miglioramento delle capacità meta cognitive e del metodo di studio, ma anche della motivazione allo studio e alla partecipazione attiva alla vita scolastica.
Per questo motivo sono necessarie da parte di tutto il gruppo di lavoro una forte motivazione e una sinergia d’intenti già evidenziate nelle prime fasi di costruzione del progetto.
L’obiettivo peculiare è l’interazione/integrazione tra giovani studenti, quale strumento per la costruzione di un contesto capace di sviluppare nei ragazzi una maggiore consapevolezza di sé.
Un lavoro di rete determinato dalla collaborazione, tra più soggetti, quale elemento di qualità nella risposta ai bisogni delle persone in crescita.
Il progetto prevede tre fasi:

  1. la formazione degli insegnanti
  2. l’individuazione delle difficoltà di studio e/o motivazione degli studenti
  3. l’intervento in piccolo gruppo: l’attività è svolta con modalità pratica e interattiva nei Laboratori Zebra.

Un esempio dei Laboratori Zebra è il Laboratorio di video-sorveglianza: alcuni  ragazzi inseriti nel progetto “Pensare da Zebra” dell’I.I.S. “P.A. Fiocchi”, si sono recati presso l’istituto Stoppani, dove ad attenderli oltre al dirigente Cazzaniga,  erano presenti altri ragazzi facente parte del progetto Zebra dello stesso istituto. Motivo dell’incontro è la realizzazione dell’impianto di video sorveglianza dell’istituto Stoppani, che i ragazzi dei due plessi dovranno progettare e realizzare

Grazie alla competenza dei Docenti Zebra, coordinati da Annalia Rossi, psicologa scolastica Grande Zebra, gli Studenti Zebra saranno accompagnanti durante lo sviluppo delle azioni e degli interventi previsti attraverso la costruzione di laboratori didattico-creativi ad hoc.

Al termine del progetto i partner hanno realizzato la pubblicazione “Pensare da Zebra per non disperdersi… Report Anno Scolastico 2011/2012” disponibile on-line.

Attività

Nell’ambito dei laboratori di inglese, è stato realizzato da due studenti dell’Istituto Comprensivo Lecco II il fumetto The Selfish Giant.

Lunedì 21 maggio alle ore 21.00 presso la Sala Don Ticozzi in Via Ongania, 4 a Lecco si terrà Zebra Award: dilettanti allo sbaraglio. Durante la serata gli studenti che hanno partecipato al progetto si esibiranno in alcuni momenti a dimostrazione di quanto appreso durante i laboratori.