Bilancio di fine mandato

  •  

Villa Monastero – Iniziative

La Provincia di Lecco, con l’obiettivo di migliorare la fruizione del luogo e incrementare l’offerta culturale, ha organizzato a Villa Monastero numerose iniziative quali convegni, mostre e altre manifestazioni culturali.

L’attività convegnistica, certificata ISO 9001:2008, ha avuto buoni risultati anche sulla base dei riscontri degli utenti, testimoniati dai questionari di gradimento. Da sottolineare anche la “fidelizzazione” di molti clienti, che ogni anno richiedono Villa Monastero per i loro convegni. Tra i numerosi incontri ricordiamo la Scuola internazionale di fisica Enrico Fermi, organizzata nel periodo estivo dalla Società italiana di fisica di Bologna, che ogni anno ospita illustri docenti (tra cui anche vincitori di Premi Nobel), e che nel 2018 ha commemorato a Villa Monastero l’80° anniversario del conferimento del Premio Nobel per la Fisica a Enrico Fermi nel 1938.

Anche in forza del riconoscimento di Casa Museo, Villa Monastero ha garantito lo svolgimento di attività educative e culturali aperte alle scuole, per rendere più accessibili al pubblico le collezioni e sostenere processi di apprendimento. Per attività culturali si intendono le iniziative (visite a tema, conferenze, mostre temporanee) che favoriscono la crescita di interesse del pubblico verso le collezioni del museo e le tematiche del patrimonio culturale.

La Provincia di Lecco ha organizzato o co-organizzato in collaborazione con enti o associazioni del territorio, numerose iniziative.

Alcune sono state riproposte ogni anno:

  • Carnevale in Villa
  • Notte al Museo
  • Caccia al tesoro di Pasquetta
  • concerti e intrattenimenti musicali
  • Giornata internazionale ICOM
  • Ville aperte in Brianza
  • Primav…arenna
  • Sulle orme del Viandante

Altre sono state proposte con cadenza saltuaria:

  • Giornata internazionale dei diritti delle persone con disabilità
  • No smoking a Villa Monastero

Nell’ambito del progetto Expolake. Lecco: green, healty smart land Villa Monastero ha ospitato l’evento Expolake organizzato da Univerlecco e un evento di valorizzazione dell’enogastronomia e dei prodotti locali organizzato da Confcommercio e da Lariofiere.

Numerose sono state anche le mostre ospitate a Villa Monastero, in particolare:

  • Vie d’acqua tra ‘800 e ‘900: immagini del Lario e dell’Adda nelle collezioni private lombarde (2015)
  • La montagna dipinta (2016)
  • Paesaggio e lavoro (2017)
  • Tavola con fiori e frutti, tra pizzi e dipinti (2018)

A seguito di un accurato riordino degli archivi della Provincia Lecco, sono emersi alcuni documenti, parzialmente inediti, tra cui tre volumi rilegati provenienti dalla prestigiosa Collezione Gallini, con un epistolario tra Amilcare Ponchielli (1834-1886) e Vespasiano Bignami e la corrispondenza tra Antonio Ghislanzoni e Amilcare Ponchielli, personaggi ben noti nel mondo culturale e musicale milanese della Scapigliatura e lecchese della seconda metà dell’800. Questi documenti sono esposti a Villa Monastero, sede ritenuta idonea dalla competente Soprintendenza archivistica.

Alla luce delle richieste di singoli cittadini e di wedding planner di poter celebrare matrimoni di rito civile/unioni civili a Villa Monastero, la Provincia di Lecco ha firmato con il Comune di Varenna una convenzione per istituire un ufficio separato di Stato civile, prendendo a riferimento analoghi accordi siglati tra i gestori delle più prestigiose dimore del lago e i relativi Comuni. Nel 2017 e nel 2018 Villa Monastero è stata sede di numerose cerimonie civili e cerimonie simboliche scelte da coloro che hanno voluto rivivere in una cornice unica e spettacolare la celebrazione del proprio matrimonio.

La Provincia di Lecco ha investito anche nella valorizzazione del bookshop, attraverso la realizzazione di merchandising di vario genere, molto apprezzato dai visitatori.




Sito accessibile certificato CNIPA
Logo attestante il superamento, ai sensi della
Legge n. 4/2004, della verifica tecnica di accessibilità.