Consiglio provinciale

Lunedì 8 luglio 2024 ore 19

Ordinanza n.19 – Sp 64 Prealpina Orobica REVOCA ORDINANZA n. 15 del 17/02/2014

OGGETTO: Sp 64 Prealpina Orobica – tratto di strada compreso tra il Pk 6+300 circa ed il Pk 6+500 circa in comune di Moggio. REVOCA ORDINANZA n. 15 del 17/02/2014 ed ISTITUZIONE SENSO UNICO ALTERNATO A VISTA e LIMITE DI VELOCITA’ MASSIMA CONSENTITA di 10 km/h.

ORDINA

  1. la REVOCA dell’Ordinanza n. 15 del 17/02/2014 a decorrere dalle ore 16.00 di Venerdì 07 Marzo 2014;

  1. l’ISTITUZIONE DEL LIMITE DI VELOCITÀ massima consentita di 10 km/h per l’intero tratto stradale regolamentato a senso unico alternato, per tutti i veicoli ed i velocipedi (auto, autocarri, motocicli e cicli, ecc.)cheprocedonolungo la Sp 64 Prealpina Orobica in prossimità del Pk 6+400 circa in comune di Moggio, a decorrere dalle ore 16.00 Venerdì 07 Marzo Febbraio 2014, sino a successiva revoca;

  1. il posizionamento dell’apposita segnaletica stradale, come prescritto dal Nuovo Codice della Strada e successive modifiche, rimane a carico della Provincia di Lecco;

  1. la divulgazione agli organi di stampa e di vigilanza della presente ordinanza è a carico della Provincia di Lecco;

  1. sono incaricati di far osservare il dispositivo della presente Ordinanza i Funzionari e gli Agenti di cui all’art. 12 del Nuovo Codice della Strada;

  1. contro la presente Ordinanza è ammesso ricorso, entro sessanta giorni, ai sensi dell’art. 37, comma 3, de D.lgs n. 285 del 30/04/1992 ed art. 74 del Regolamento di Esecuzione, al Ministro delle Infrastrutture e dei Trasporti, entro il medesimo termine potrà altresì essere presentato al T.A.R. della Lombardia.

Testo Completo >> 19

Ultimo aggiornamento
25/06/2020, 12:05