Consiglio provinciale

Lunedì 8 luglio 2024 ore 19

La Motorizzazione civile rimane a Lecco

La soddisfazione della Presidente Alessandra Hofmann.

Data: 13 Giugno 2024

“Quando è emersa la questione dell’imminente trasferimento degli uffici della Motorizzazione civile di Lecco a Como, per decisioni prese anni fa a livello nazionale, come Provincia ci siamo messi subito in moto per cercare di trovare una soluzione adeguata, consapevoli dell’importanza di questo servizio per i cittadini.

Dopo una verifica interna, abbiamo avanzato la proposta di utilizzare alcuni spazi nell’immobile di nostra proprietà in corso Matteotti e abbiamo lavorato in silenzio insieme agli altri enti coinvolti per analizzare tutti i dettagli e trovare la giusta via amministrativa.

Dopo una serie di verifiche tecniche con tutti gli attori interessati che hanno dato esito positivo, oggi possiamo finalmente dire che la Provincia di Lecco è orgogliosa di aver messo a disposizione della nostra comunità spazi che sembrano anche più adeguati rispetto alla sede attuale.

Ancora una volta il lavoro di squadra e di collaborazione di tutti gli attori seduti al tavolo coordinato dalla Prefettura, ognuno dei quali ha fatto la sua parte, ha permesso di trovare una soluzione positiva a un problema che rischiava di creare enormi disagi ai cittadini.

Grazie davvero a tutti per il grande senso di responsabilità e di unità dimostrato su questa delicata vicenda, che si è risolta positivamente.

E un grazie particolare al Sottosegretario di Regione Lombardia Mauro Piazza, che ha tenuto stretti contatti con gli enti statali, l’Agenzia del Demanio e la Motorizzazione civile, per rappresentare l’interesse del nostro territorio a mantenere gli uffici a Lecco”.

Alessandra Hofmann
Presidente della Provincia di Lecco

Comunicato stampa Prefettura di Lecco

Ultimo aggiornamento
14/06/2024, 14:24