Consiglio provinciale

Lunedì 17 giugno 2024 ore 19

Passeggiate d’autore alla scoperta del Sistema Museale della provincia di Lecco

Le pietre raccontano: tre passeggiate tra giugno e ottobre 2024.

Data: 11 Giugno 2024

passeggiate d'autore locandina mandello

La Provincia di Lecco promuove, per il secondo anno, un ciclo di passeggiate creative per approfondire la conoscenza di alcune perle di Lecco Heritage – Sistema Museale della provincia di Lecco e del contesto paesaggistico e culturale dei borghi in cui sono immerse.

I tre percorsi, curati dall’associazione Sentiero dei Sogni, sono inseriti anche nel più ampio contesto del Lake Como Walking Festival, rassegna dedicata alla narrazione in cammino, giunta alla terza edizione.

Il titolo scelto come filo conduttore dei diversi itinerari, Le pietre raccontano, vuole celebrare gli anniversari di due grandi figli del Lario: il bicentenario della nascita di Antonio Stoppani, geologo e paleontologo lecchese, autore del best-seller ottocentesco Il Bel Paese, e il bimillenario di Plinio il Vecchio, che alle pietre ha dedicato gli ultimi due libri della prima enciclopedia dell’umanità, la Naturalis Historia (77 d.C.), esaltando la capacità dell’uomo di lavorarle, ma anche mettendoci in guardia rispetto alla depredazione della natura.

In ogni tappa il genius loci parla attraverso le voci di autori del presente e del passato. Tra questi ultimi, particolare attenzione verrà dedicata anche ad Antonio Ghislanzoni, grande scrittore e librettista lecchese del quale ricorre il bicentenario della nascita, con estratti dal giornale satirico L’uomo di pietra, che contribuì a fondare nel 1857.

Le passeggiate saranno condotte da Pietro Berra, giornalista e scrittore, con numerosi ospiti e testimoni dei luoghi attraversati.

Programma

Domenica 16 giugno alle 14.30 il primo appuntamento Sulle tracce di Barbarossa tra storia, leggende e fede coinvolge la Torre di Maggiana a Mandello del Lario: passeggiata di 2,2 km (solo andata) da piazza Giovanni XXIII alla scoperta di Mandello del Lario, dal lago al nucleo storico di Maggiana.

Conduce Pietro Berra, giornalista e scrittore, visite guidate a: Chiesa di San Lorenzo e Museo d’Arte Sacra con Beatrice Pizzi e Chiara Brizzolari, Santuario della Beata Vergine del Fiume con suor Silvia Micheli, Chiesa di San Giorgio con Davide Maggi, Torre di Maggiana con Leonardo Ciappesoni del Gruppo Amici Maggiana, letture di brani d’autore dedicati a Mandello a cura di Lorena Mantovanelli.

Domenica 8 settembre alle 14.00 il secondo appuntamento Le pietre raccontano…quando il lago era mare coinvolge il Museo delle Grigne a Esino Lario, che conserva alcuni fossili studiati da Antonio Stoppani, che ci raccontano di quando il territorio lariano era sommerso dal mare della Tetide, oltre 200 milioni di anni fa.

Dal museo un percorso di circa 2 km toccherà la Via Crucis dello scultore Michele Vedani, la statua di Pio XI, la Parrocchiale di San Vittore e la Chiesa di San Giovanni, dove, chi vorrà, potrà ascoltare un concerto alle 17. Conduce Pietro Berra, interventi di Catherine de Senarclens e Carlo Pensa (Amici del Museo delle Grigne) e Stefano Dal Bo (Wikimedia Italia).

Sabato 5 ottobre alle 14.30 il terzo e ultimo appuntamento Le scale del tempo, da Plinio al Medioevo che coinvolge il borgo di Corenno Plinio a Dervio. Ritrovo in piazzetta Garibaldi, dove inizierà l’esplorazione di Corenno Plinio, recentemente riconosciuto tra i Borghi più Belli d’Italia, con impianto medievale e origini romane.

Il percorso toccherà le arche della famiglia Andreani, la Chiesa di San Tommaso di Canterbury, Casa Uboldi, che custodisce le opere dell’artista Gian Luigi Uboldi (1915-2005), Villa Valentini, costruita sulle rovine di un edificio citato da Plinio il Giovane, il porticciolo e il castello. Conduce Pietro Berra, interviene lo storico Roberto Pozzi, letture di Lorena Mantovanelli.

Modalità di partecipazione

Le passeggiate sono gratuite, ma è obbligatorio prenotarsi online attraverso i link indicati. Posti limitati.

passeggiate d'autore 2024 fronte
passeggiate d'autore 2024 retro

Ultimo aggiornamento
11/06/2024, 12:25