Consiglio provinciale

Lunedì 19 febbraio 2024 ore 19.00

Servizi per il lavoro e politiche attive: siglata la nuova convenzione tra Provincia e Regione

Per pianificare le attività dei Centri per l’impiego di Lecco e Merate.

Data: 8 Febbraio 2024

nuova sede centro impiego merate

La Provincia di Lecco ha approvato la Convenzione tra Regione Lombardia, Province lombarde e Città metropolitana di Milano per la gestione dei servizi per il lavoro e delle politiche attive del lavoro per il triennio 2024-2026.

La Convenzione è inerente alla delega alle Province dei servizi per il lavoro, all’attuazione del piano di potenziamento dei Centri per l’impiego lombardi, alle fonti di finanziamento e al quadro finanziario complessivo, all’attuazione del programma Garanzia di occupabilità dei lavoratori (Gol) in Lombardia.

La Provincia di Lecco eroga i servizi e le attività previste in convenzione mediante i Centri per l’impiego di Lecco e Merate, compreso il Collocamento mirato.

Dopo la precedente convenzione per il biennio 2022-2023, la definizione di un quadro triennale delle attività e delle risorse finanziarie disponibili rappresenta un passo fondamentale per poter pianificare i servizi e le attività dei Centri per l’impiego della Provincia di Lecco.

Inoltre, la convenzione disciplina i rapporti, gli obblighi e i relativi oneri finanziari per lo svolgimento dei servizi e dei procedimenti amministrativi connessi alla gestione dei Centri per l’impiego.

L’approvazione della convenzione consentirà di proseguire il percorso intrapreso negli ultimi anni con Regione Lombardia, che ha visto il raggiungimento di importanti obiettivi nel 2023, come l’aggiornamento degli accordi di partenariato con gli operatori accreditati ai servizi al lavoro per il potenziamento della rete dei servizi per il lavoro, alla luce del nuovo modello introdotto dal programma Gol.

Tra le novità più rilevanti della convenzione figura l’individuazione di una serie di obiettivi strategici che Regione Lombardia e Centri per l’impiego della Provincia di Lecco si impegnano a raggiungere nel 2024, rispetto a importanti temi per il mercato del lavoro regionale, come l’organizzazione di iniziative di sensibilizzazione e promozione di servizi ai giovani tra 18 e 29 anni in collaborazione con gli attori territoriali e di iniziative per favorire l’incontro tra domanda e offerta di lavoro sul territorio.

La firma della convenzione con Regione Lombardia – commenta la Presidente della Provincia di Lecco Alessandra Hofmannrappresenta un passo importante perché ci consente di avere un quadro chiaro dei rapporti di collaborazione e delle risorse economico-finanziarie a nostra disposizione per l’erogazione di servizi di qualità alle persone che usufruiscono dei servizi pubblici per l’impiego nelle nostre sedi di Lecco e Merate”.

Il Consigliere delegato ai Centri impiego Carlo Malugani aggiunge: “Con gli investimenti infrastrutturali conclusi nella sede di Merate e in fase di programmazione a Lecco, stiamo lavorando per avere uffici funzionali e confortevoli per l’utenza e il personale addetto ai servizi. Per raggiungere gli obiettivi fissati dalla convenzione abbiamo già definito una proposta di iniziative rivolte ai giovani e al potenziamento delle attività di incontro tra domanda e offerta di lavoro, presentata nei giorni scorsi alla seconda edizione degli Stati generali dell’orientamento e oggetto di ulteriori confronti. Anche rispetto alla misura dei Patti territoriali per le competenze e l’occupazione stiamo lavorando con i partner per la definizione dei progetti. Fondamentale sarà la collaborazione con gli istituti scolastici, le parti sociali, le imprese, gli operatori accreditati e le agenzie per il lavoro”.

Ultimo aggiornamento
08/02/2024, 14:24