Consiglio provinciale

Lunedì 27 maggio 2024 ore 19

Strutture ricettive: codice identificativo nazionale

Le novità legislative in materia.

Data: 20 Gennaio 2024

Lago di Sartirana - Davide Magnaghi©

Il Codice identificativo nazionale (Cin) è un codice introdotto a livello nazionale e sarà finalizzato a contrassegnare le unità immobiliari destinate allo svolgimento di attività alberghiere, extra alberghiere e locazioni turistiche.

La fonte normativa che lo prevede è la legge 191 del 15 dicembre 2023, che ha convertito il decreto legge 145 del 18 ottobre 2023, recante misure urgenti in materia economica e fiscale, in particolare l’articolo 13-ter.

Come da indicazioni sul sito di Regione Lombardia, a oggi continua ad applicarsi quanto previsto dalla legge regionale 27/2015 relativa regolamentazione attuativa e istitutiva del Cir.

Nelle more dell’attuazione, come evidenziato sul sito del Ministero del Turismo, i titolari delle strutture ricettive e i locatori di unità immobiliari per finalità turistiche o di immobili in locazione breve sono tenuti a rispettare le normative regionali attualmente vigenti e, pertanto, a continuare a utilizzare il Codice regionale o provinciale, laddove previsto nonché, nel caso di nuove strutture o di nuove attività di locazione, a richiedere l’assegnazione dello stesso all’ente territoriale di competenza.

Per informazioni e supporto:

Ultimo aggiornamento
18/01/2024, 15:12