Consiglio provinciale

Lunedì 8 luglio 2024 ore 19

Ss 639 Variante di Vercurago: il Commissario ha scelto la soluzione 1, che ricalca il progetto della Provincia

Luigivalerio Sant’Andrea ha firmato il decreto con la determinazione motivata di conclusione della Conferenza di servizi preliminare.

Data: 13 Novembre 2023

Nuova Lecco-Bergamo: Ss 639 variante di Vercurago

Il Commissario straordinario di Governo e Amministratore delegato della Società Infrastrutture Milano Cortina 2026 Luigivalerio Sant’Andrea ha firmato il decreto con la determinazione motivata di conclusione della Conferenza di servizi preliminare relativa al progetto di fattibilità tecnico-economica dell’opera Ss 639 Variante di Vercurago.

La Conferenza di servizi preliminare è dichiarata positivamente conclusa sulla base delle risultanze verbalizzate della riunione svolta il 19 settembre 2023 e degli atti favorevoli e/o favorevoli con prescrizioni, che hanno esaurito tutte le valutazioni di carattere tecnico e che hanno delineato la Soluzione 1 quale progetto prescelto sulla base delle posizioni prevalenti.

Anas spa procederà ad approfondire e sviluppare il progetto di fattibilità tecnico economica relativamente alla Soluzione 1, per acquisire, nell’ambito della procedura semplificata, il parere del Consiglio superiore dei lavori pubblici nonché gli ulteriori correlati seguiti per soddisfare il raggiungimento degli obiettivi e le esigenze temporali di realizzazione del Piano complessivo delle opere olimpiche.

“Si tratta di un ulteriore concreto passo in avanti nel percorso che porterà alla realizzazione dell’opera – commentano la Presidente della Provincia di Lecco Alessandra Hofmann e il Vicepresidente e Consigliere delegato alla Viabilità Mattia MicheliDopo aver raccolto i pareri di tutti i soggetti interessati, la scelta del Commissario è caduta sulla soluzione che ricalca il tracciato a suo tempo avviato dalla Provincia di Lecco, con costi e tempi di realizzazione inferiori rispetto alle altre due ipotesi più complesse. Ora continueremo a vigilare affinché l’opera venga realizzata dal Commissario e da Anas nel più breve tempo possibile”.

Ultimo aggiornamento
13/11/2023, 17:26