Consiglio provinciale

Lunedì 8 luglio 2024 ore 19

Emergenza Emilia Romagna: i ringraziamenti alla Provincia di Lecco e ai volontari di protezione civile

Per la pronta risposta del sistema provinciale.

Data: 25 Luglio 2023

Protezione civile emergenza Emilia-Romagna

La Provincia di Lecco e il volontariato organizzato di protezione civile del territorio provinciale hanno partecipato alle attività di superamento dell’emergenza nei territori alluvionati dell’Emilia Romagna, operando dal 20 maggio all’11 giugno nei comuni di Bagnacavallo e Sant’Agata sul Santerno sotto il coordinamento di Regione Lombardia e in collaborazione con le Province Lombarde.

Al termine delle attività operative, il direttore dell’Agenzia per la sicurezza territoriale e la protezione civile dell’Emilia Romagna Rita Nicolini ha voluto esprimere il ringraziamento per quanto fatto a tutti gli attori del sistema di protezione civile, indicando quanto il territorio emiliano abbia potuto fruire di una gestione dell’emergenza caratterizzata da una “stretta collaborazione fra istituzioni e volontariato dell’Emilia Romagna, volontariato di protezione civile proveniente da tutte le regioni, istituzioni e strutture tecniche delle vostre regioni e della nostra Agenzia” consentendo alle popolazioni locali di “toccare con mano la solidarietà fattiva e orientata ai soli bisogni di chi era in difficoltà”.

L’Assessore regionale alla Sicurezza e Protezione civile Romano La Russa ha a sua volta espresso il proprio ringraziamento, ricordando che “la dedizione e la passione di tutti ha consentito di conseguire un importantissimo risultato e che rappresenta un punto di riferimento fondamentale a supporto di numerose attività emergenziali e non”.

“La pronta risposta del sistema provinciale di protezione civile – commenta la Presidente della Provincia di Lecco Alessandra Hofmann – è indice che l’impegno profuso nei momenti di esercitazione e formazione consentono al nostro personale in servizio e al nostro volontariato di essere operativi nei tempi e nei modi adeguati richiesti dalle diverse situazioni. Voglio ringraziare tutte le persone che hanno operato in questa emergenza, che ha profondamente segnato il territorio e le persone dell’Emilia Romagna, per l’impegno, la professionalità e la dedizione dimostrati”.

“La passione che contraddistingue le donne e gli uomini che si occupano di protezione civile – aggiunge il Consigliere delegato alla Protezione civile Stefano Simonetti – è la base su cui si fonda l’operato del sistema provinciale e consente di mettere a disposizione del prossimo competenza e calore umano. Il coordinamento con le altre Province nel sistema regionale e il servizio prestato fianco a fianco in emergenza sono il valore aggiunto di un lavoro encomiabile per il quale voglio ringraziare tutti quanti”.

Ultimo aggiornamento
25/07/2023, 09:09