Consiglio provinciale

Lunedì 27 maggio 2024 ore 19

Strutture ricettive: per B&B e Cav non imprenditoriali interruzione attività di almeno 90 giorni

Comunicazione dei giorni di chiusura attraverso l’applicativo regionale Ross 1000.

Data: 20 Luglio 2023

Barca Lucia sul lungolago di Lecco_ ML

Le case e gli appartamenti per vacanze non imprenditoriali (Cav) e i bed and breakfast (B&B) hanno in comune due requisiti definiti dalla legge regionale 27/15: sono attività svolte in forma non imprenditoriale e non continuativa.

Date queste caratteristiche, sono quindi chiamate a osservare un periodo obbligatorio di interruzione dell’attività non inferiore a 90 giorni, anche non continuativi, nell’arco dell’anno solare.

Tale periodo deve essere comunicato alla Provincia di riferimento attraverso l’applicativo regionale Ross 1000, contestualmente alla trasmissione mensile dei dati dei flussi turistici (entro il giorno 5 del mese successivo a quello di riferimento), anch’essi obbligatori ai fini della rilevazione Istat sul movimento dei clienti negli esercizi ricettivi.

L’inserimento dei giorni di chiusura avviene mediante la compilazione del calendario/gestione disponibilità dello stesso portale cui si accede dal menu a sinistra Check-in.

In qualsiasi momento, le strutture presenti su Ross 1000 possono anche verificare in maniera diretta il proprio numero di giorni di chiusura effettuati rispetto al minimo di 90 annuali previsti dalla normativa:

-> cliccare il menu a sinistra Statistica struttura -> selezionare il periodo Mese da… a… e visualizzare il campo Giornate apertura/chiusura

Per ogni precisazione o approfondimento in materia: flussituristici@provincia.lecco.it.

Ultimo aggiornamento
20/07/2023, 14:18