Consiglio provinciale

Lunedì 27 maggio 2024 ore 19

Sp 67 dir. III: al via gli interventi di rinforzo strutturale al ponte di Sueglio

L’opera finanziata con risorse proprie della Provincia di Lecco per 150.000 euro.

Data: 4 Novembre 2022

incontro per ponte di sueglio

Lunedì 7 novembre prenderanno il via gli interventi di rinforzo strutturale delle parti in calcestruzzo armato del ponte di Sueglio (Valle dei salici), che richiederanno la chiusura totale al transito della strada provinciale 67 dir. III per tre settimane dal 14 novembre al 2 dicembre.

L’opera, dal valore complessivo di 150.000 euro, è finanziata interamente con risorse proprie della Provincia di Lecco, che ha deciso di intervenire in risposta a una specifica richiesta del Comune di Sueglio.

Le attività di verifica e di progettazione delle opere necessarie alla messa in sicurezza del ponte sono state affidate negli scorsi mesi a un professionista esterno. Il progetto redatto individua le lavorazioni necessarie per avere un manufatto efficiente e sicuro.

“Abbiamo deciso di destinare parte dell’avanzo di amministrazione per un intervento non più rinviabile – commenta il Vicepresidente e Consigliere provinciale delegato alla Viabilità Mattia MicheliPer questo ringrazio il Consigliere delegato al Bilancio Davide Ielardi e gli uffici per il prezioso lavoro di ricerca delle risorse. Ho molto apprezzato lo spirito collaborativo dell’amministrazione comunale di Sueglio, con la quale abbiamo definito tempi e modalità della chiusura della strada provinciale, per cercare di contenere i disagi alla popolazione e alle attività del paese”.

“Abbiamo segnalato la necessità e l’urgenza di intervenire sul ponte con un intervento significativo – aggiunge il Sindaco di Sueglio Sandro Cariboni e vedo con piacere che la Provincia è riuscita a trovare le risorse necessarie. Siamo consapevoli dei disagi per la popolazione, che abbiamo cercato di contenere concordando con la Provincia di effettuare i lavori in un periodo di bassa stagione. Come Comune cercheremo di aiutare le attività maggiormente coinvolte dalla chiusura della strada. E’ un sacrificio che dobbiamo fare tutti, per avere una infrastruttura più sicura ed efficiente”.

Ordinanza 46/2022

Ultimo aggiornamento
14/11/2022, 11:08