Accompagnamento al lavoro giovani con disabilità spettro autistico

A5Sensi: ideare giardini sensoriali. Percorsi di formazione e inserimento lavorativo di giovani con Asd nella manutenzione delle aree verdi e nella ortofloricoltura.

Data: 30 Luglio 2022

Autismo

Con determinazione dirigenziale 654 del 20 luglio 2022, la Provincia di Lecco ha approvato le adesioni alla manifestazione di interesse all’azione di sistema sperimentale Accompagnamento al lavoro di giovani con disabilità dello spettro autistico, depositate agli atti, da parte degli operatori accreditati iscritti al Catalogo provinciale 2022, quali l’associazione La Nostra Famiglia, la fondazione Luigi Clerici, Ial – Innovazione Apprendimento Lavoro Lombardia Srl Impresa sociale e la società Umana Spa.

E’ stato presentato un unico progetto esteso denominato A5Sensi: ideare giardini sensoriali. Percorsi di formazione e inserimento lavorativo di giovani con Asd nella manutenzione delle aree verdi e nella ortofloricoltura da parte degli enti in partenariato tra loro, con il coordinamento del Collocamento mirato e con ente capofila l’associazione La Nostra Famiglia, che prevede una prima fase di formazione individuale e successivamente di gruppo.

La prima fase avrà lo scopo di far emergere gli interessi e le soft skills del singolo corsista; la seconda, che si concluderà con l’avvio dello stage, sarà suddivisa tra moduli teorico-pratici di botanica e agronomia, orto- frutticoltura, impiantistica dei giardini e laboratori tecnico pratici di Digital Design e di formazione professionalizzante per il riconoscimento botanico, l’arte floreale e le tecniche di coltivazione.

La seconda fase del progetto prevede un tirocinio che riguarderà le pratiche di manutenzione del verde, produzione e coltivazione florovivaistiche.

Le competenze in uscita che otterranno i partecipanti sono, in parte, riferibili alla figura di “Operatore agricolo: addetto alle coltivazioni arboree, erbacee e ortofloricole”. Il termine del percorso prevede di realizzare un ambiente per la coltivazione di piante orticole e ornamentali, secondo i principi del giardino botanico sensoriale: obiettivi e prodotti saranno compatibili con le caratteristiche dei corsisti, per valorizzarne le capacità e minimizzarne le difficoltà.

La sinergia tra tutti gli operatori privati che hanno manifestato interesse all’azione di “Accompagnamento al lavoro di giovani con disabilità dello spettro autistico” ha permesso la fruttuosa stesura di una unica progettualità che darà modo ai partecipanti di sperimentarsi non solo con gli strumenti informatici e digitali che danno buona risposta ai bisogni clinici e sanitari delle persone autistiche ma anche con azioni che favoriscano l’integrazione sociale.

Ogni ente accreditato ha valorizzato le proprie capacità e peculiarità occupandosi di una specifica fase del progetto.

Determinazione 564 del 20 luglio 2022

Ultimo aggiornamento
03/08/2022, 13:49