Prima Assemblea dei Sindaci della Presidenza Hofmann: “Uniti per una Provincia più forte”

Nella sala don Ticozzi si è riunita l'Assemblea dei Sindaci della Provincia di Lecco.

Data: 9 Giugno 2022

assemblea sindaci

Mercoledì 8 giugno, nella sala don Ticozzi a Lecco, si è riunita l’Assemblea dei Sindaci della Provincia di Lecco, la prima della Presidenza di Alessandra Hofmann.

All’ordine del giorno l’illustrazione del Programma di governo e del Bilancio di previsione 2022/2024 e la nomina del rappresentante del Comune non capoluogo in seno all’Assemblea dell’Agenzia per il Trasporto Pubblico Locale Varese, Como, Lecco. 

Si riprende, dopo lo stop dovuto alla normativa covid, a coinvolgere nel processo decisionale i primi cittadini dei Comuni della provincia. Un passo importante che coincide con la presa d’atto dei due principali documenti di indirizzo dell’Ente provinciale.

“Oggi l’obiettivo è rendere nuovamente protagonista la Provincia – commenta la Presidente Alessandra HofmannL’idea condivisa tra i Sindaci del territorio è quella di cercare di lavorare, affinché il nostro Ente diventi sempre più forte e riesca ad essere effettivamente una cabina di regia per il territorio. Nel corso dell’Assemblea, con illustrazione del Bilancio previsionale e delle prime variazioni attuate, siamo riusciti a entrare nel concreto rispetto a quanto abbiamo fatto nei primi sei mesi di mandato con i Consiglieri delegati, che ringrazio per l’ottimo lavoro svolto. La sfida che i primi cittadini ci hanno invitato ad affrontare è quella di guardare con coraggio al futuro, cercando di mettere in campo tutte le strategie e i progetti possibili per cogliere finanziamenti importanti per lo sviluppo dell’intero territorio. Un percorso che stiamo intraprendendo con l’auspicio che dal Governo arrivi finalmente una riforma strutturale, che dia ulteriori risorse e operatività al nostro Ente”.

All’Assemblea dei Sindaci hanno partecipato 52 su 84 rappresentanti: Abbadia Lariana, Airuno, Barzago, Barzanò, Barzio, Ballabio, Bellano, Bosisio Parini, Calolziocorte, Casargo, Cassago Brianza, Castello di Brianza, Cernusco Lombardone, Civate, Cesana Brianza, Colico, Cortenova, Costa Masnaga, Cremella, Dolzago, Erve, Galbiate, Garbagnate Monastero, Garlate, Imbersago, La Valletta Brianza, Lierna, Lomagna, Mandello del Lario,  Margno, Merate, Missaglia, Moggio, Molteno, Monte Marenzo, Montevecchia, Monticello Brianza, Morterone, Nibionno, Oggiono, Olgiate Molgora, Olginate, Osnago, Parlasco, Paderno d’Adda, Pasturo, Santa Maria Hoè, Sirtori, Suello, Taceno, Valgreghentino, Valmadrera, Valvarrone, Vercurago, Verderio, Viganò.

I presenti hanno individuato, senza alcun voto contrario, il Comune di Merate quale nuovo rappresentante in seno all’Assemblea dell’Agenzia TPL Varese Como Lecco in attuazione delle indicazioni previste dalla disposizione regionale della DGR n. XI/618 del 28/03/2022.

assemblea sindaci

Ultimo aggiornamento
13/06/2022, 08:33