Consiglio provinciale

Mercoledì 27 marzo 2024 ore 18.30

Bando 2020/2021 Servizio civile universale: nuova scadenza per le domande mercoledì 9 marzo

Partecipazione esclusivamente attraverso la piattaforma Domanda on line - Dol.

Data: 14 Febbraio 2022

logo servizio civile universale

E’ stato ulteriormente prorogato alle 14.00 di mercoledì 9 marzo il termine per presentare la domanda per volontario in progetti di Servizio civile universale.

In esecuzione del decreto monocratico adottato dal Presidente della sezione quarta bis del Tribunale amministrativo regionale per il Lazio 00816-2022, Reg. Ric 01190/2022, pubblicato il 9 febbraio scorso, è disposta la proroga del termine di cui all’articolo 2 del Bando integrativo del 25 gennaio 2022.

Le candidature presentate successivamente alle 14.00 del 10 febbraio fino al 9 marzo sono ammesse con riserva.

Il termine di cui al paragrafo 11 delle Linee Guida per la compilazione e presentazione della domanda online con la piattaforma Dol, pubblicate sul sito www.politichegiovanili.gov.it a corredo del Bando 2021, riportato anche nella faq 26, è conseguentemente differito alle 14.00 dell’8 marzo ai fini dell’eventuale annullamento della propria domanda e presentazione di una nuova.

Ulteriori ed eventuali determinazioni saranno adottate dal Dipartimento a esito della Camera di Consiglio fissata dal medesimo decreto monocratico del Tribunale amministrativo regionale per il Lazio.

Il progetto della Provincia di Lecco per i quali è possibile presentare la candidatura è il seguente: Comunità resiliente: territorio, il rispetto dell’ambiente e attività di protezione civile – Parco Monte Barro: ripartenza rilanciata. Sedi e volontari: Provincia di Lecco (Protezione civile) 3, Parco Monte Barro 5, Comuni di Barzio 1, Moggio 1, Pasturo 1, Primaluna 1. Partner: Morganti spa di Civate, Società cooperativa sociale Eliante onlus di Milano, Studio Pteryx di Basiano (Milano), Wwf Lecco for a living planet, Comunità montana Valsassina, Valvarrone, Val d’Esino e Riviera.

Il programma di intervento risponde ad alcuni obiettivi dell’Agenda 2030 per lo sviluppo sostenibile delle Nazioni Unite e prevede la misura “aggiuntiva” del periodo di tutoraggio.

Gli aspiranti volontari devono presentare la domanda di partecipazione esclusivamente attraverso la piattaforma Domanda on line – Dol raggiungibile tramite pc, tablet e smartphone o dall’homepage dal sito www.provincia.lecco.it; attraverso un semplice sistema di ricerca con filtri è possibile scegliere il progetto per il quale avanzare la candidatura.

Ai giovani selezionati che saranno avviati al servizio civile sarà riconosciuto un assegno mensile di 444,30 euro.

Nella sezione Per gli operatori volontari del sito www.politichegiovanili.gov.it sono consultabili le informazioni relative al bando e alla presentazione della domanda.

Anche quest’anno, per facilitare la partecipazione dei giovani e per avvicinarli al mondo del servizio civile, è disponibile il sito dedicato www.scelgoilserviziocivile.gov.it che, grazie al linguaggio semplice, diretto proprio ai ragazzi, potrà orientarli meglio tra le tante informazioni e aiutarli a compiere la scelta migliore.

All’indirizzo www.provincia.lecco.it/elemento-amministrazione/servizio-civile-universal/ sono riportate le informazioni specifiche relative ai progetti della Provincia di Lecco.

Per ulteriori informazioni: Provincia di Lecco, Direzione organizzativa II Organizzazione risorse umane, Servizio civile universale, telefono 0341 295332, e-mail servizio.civile@provincia.lecco.it.

Volantino

Ultimo aggiornamento
15/02/2022, 10:29