Ufficio Protocollo: nuovi orari di apertura al pubblico

Da lunedì 18 ottobre.

Patti di servizio personalizzati: accordo con tre nuovi operatori

Salgono a 115 gli operatori accreditati ai servizi per il lavoro che fanno parte della rete di partenariato territoriale.

Data: 17 Settembre 2021

lavoro al pc

Lo scorso 1 settembre la Provincia di Lecco ha siglato un accordo di partenariato per la stipula dei Patti di servizio personalizzati  (Psp) con le società BloomGroup Srl, Capac e Lavorando Srl, tre operatori accreditati ai servizi per il lavoro interessati a operare in provincia di Lecco.

Con la sottoscrizione dell’accordo, avvenuta nell’ambito della 15ª raccolta di manifestazioni d’interesse aperta dalla Direzione generale Formazione e lavoro di Regione Lombardia, i firmatari si impegnano a collaborare per le gestione e l’erogazione dei servizi secondo le procedure definite dall’Agenzia nazionale per le politiche attive del lavoro e Regione Lombardia.

Tra gli impegni assunti dalla Provincia emerge quello di fornire agli operatori privati, nel rispetto delle norme vigenti in tema di trattamento dei dati personali e protezione delle persone fisiche, ogni informazione riferita ai disoccupati che sia necessaria per il percorso di presa in carico e attivazione lavorativa degli utenti.

Al contempo gli operatori accreditati si impegnano con la Provincia a garantire l’erogazione dei servizi finalizzati alla sottoscrizione dei patti di servizio ed effettuare la presa in carico dei lavoratori alla ricerca di un impiego, individuando i percorsi di politica attiva più idonei a favorire l’inserimento lavorativo.

Nelle more dell’emanazione del decreto regionale a chiusura del procedimento autorizzativo, salgono a 115 gli operatori accreditati ai servizi per il lavoro che fanno parte della rete di partenariato territoriale ai fini della sottoscrizione dei Psp.

Leggi anche:

Ultimo aggiornamento
17/09/2021, 11:05