Consiglio provinciale

Mercoledì 27 marzo 2024 ore 18.30

Strutture ricettive: la comunicazione dei flussi turistici attraverso Ross 1000

L’adempimento è obbligatorio per tutte le strutture ricettive alberghiere e non.

Data: 12 Aprile 2021

Lecco vista dalle montagne

Ross 1000 è il sistema regionale di gestione dei dati turistici in dotazione alle Province e alle strutture alberghiere e non per la registrazione dei dati della ricettività e dei flussi turistici, finalizzata alle rilevazioni ISTAT Movimento dei clienti negli esercizi ricettivi e Capacità degli esercizi ricettivi previsti dal Programma Statistico Nazionale (PSN).

In qualità di organo intermedio di rilevazione, PoliS-Lombardia – Istituto regionale per il supporto alle politiche della Lombardia provvede poi all’invio dei dati raccolti a ISTAT.

Tutte le strutture alberghiere e non alberghiere, compresi gli alloggi o porzioni degli stessi dati in locazione per finalità turistiche, devono quindi provvedere alla comunicazione puntuale dei flussi turistici mediante l’applicativo regionale Ross 1000, previa abilitazione da parte della Provincia competente.

Ross 1000 permette alle strutture ricettive di ottemperare ai debiti informativi nei confronti di Istat, di comunicare i giorni di chiusura e le tariffe applicate nonché di inserire autonomamente dettagli e servizi della propria attività.

Questo adempimento, che può essere assolto in maniera diretta attraverso Ross 1000, prevede per le strutture:

1. la registrazione degli ospiti, in modalità check-in*- quindi giornaliera all’arrivo dell’ospite – oppure con importazione dei dati da altro gestionale, eventualmente in uso alla struttura.

Attraverso la funzione “registra ospite”, una volta compilati tutti i campi richiesti, è possibile per la struttura:

• generare il file da inviare alla Questura 

• scaricare e salvare il file sul proprio pc 

• accedere al portale Alloggiati web della Questura e allegare il file 

2. la compilazione del calendario/gestione disponibilità dello stesso applicativo, al fine di completare correttamente la comunicazione dei flussi turistici entro il giorno 5 del mese successivo a quello di riferimento. Illustriamo i passaggi principali. 

Va compilato e controllato (si consiglia negli ultimi giorni del mese di rilevazione) il calendario cui ogni struttura accede da “check-in” -> “gestione disponibilità”: ogni mese il calendario deve avere tutte le caselle colorate -> verde=ospiti presenti – giallo=aperto con nessun ospite – grigio=struttura chiusa, quindi -> 

• inserire cliccando sul giorno e utilizzando il piccolo datario che si apre da “propaga valori fino a” i giorni di apertura senza nessuno (giallo) o i giorni di chiusura totale (grigio), mentre i giorni verdi risulteranno già presenti a seguito della registrazione tramite check-in. 

• oppure, sopra la scritta del mese scegliere

o “rimanenti mov zero” –> cliccando questo tasto le caselle bianche si colorano di giallo=struttura aperta con nessun ospite 

o “rimanenti chiusura” –> cliccando questo tasto la struttura si colora di grigio=struttura chiusa. 

La comunicazione da parte della struttura è completata quando tutto il calendario è colorato senza giorni bianchi o caselle cerchiate di rosso: solo se i dati sono completi e senza errori, gli uffici del Servizio Turismo li possono importare, controllare e convalidare, per dare seguito alla rilevazione nei confronti di Regione Lombardia e Istat. 

Per ogni precisazione o approfondimento in materia: flussituristici@provincia.lecco.it 

Ultimo aggiornamento
13/04/2021, 17:45