Lecco, 14 settembre 2020 – Nel pomeriggio di venerdì 11 settembre, nella sala consiliare della Provincia di Lecco, si è svolta la sessione d’esame di abilitazione alla qualifica di guardia ittica volontaria, davanti a una commissione presieduta dal Comandante della Polizia provinciale Raffaella Forni, come previsto dal regolamento di coordinamento della vigilanza volontaria ittico-venatoria.

Otto i candidati presenti e risultati idonei, tutti provenienti dal corso di formazione organizzato dalla Fipsas sezione di Lecco e abilitati a richiedere il decreto di nomina di guardia giurata volontaria per la vigilanza ittica.

“Si è trattato – spiega la Comandante Fornidi una sessione di esame cui hanno partecipato candidati giovani, particolarmente motivati e preparati, soprattutto in materia di riconoscimento e conoscenza delle specie e della normativa di settore, che lascia ben sperare in un impegno, anche condiviso con il nucleo faunistico della Polizia provinciale, nella tutela e difesa del patrimonio ittico”.