Lecco, 25 giugno 2020 – La richiesta della Provincia di Lecco di realizzare l’illuminazione del sottopasso di Pradello si è effettivamente concretizzata in questi giorni con l’ultimazione dei lavori e la messa in esercizio dell’impianto; il tutto come da comunicazione effettuata da Anas alla Provincia.

Una richiesta forte e precisa quella avanzata nei mesi scorsi dalla Provincia di Lecco, con il Consigliere provinciale Mattia Micheli che ha tenuto costantemente i rapporti con Anas: “Esprimo soddisfazione per un piccolo ma importante tassello inserito nel contesto della vivibilità del lago, in sicurezza, per automobilisti, ciclisti e pedoni. Ringrazio Anas per avere ascoltato la nostra richiesta. In questi mesi di emergenza abbiamo sempre cercato di sensibilizzare Anas su questi temi legati alla sicurezza e i risultati cominciano a vedersi. Oltre all’illuminazione del sottopassaggio di Pradello si stanno rifacendo anche le pavimentazioni in ampi tratti lungo la strada statale 36 e tengo a informare che non sono mai mancati i contatti con Anas anche per verificare lo sviluppo progettuale della passerella ciclopedonale nel tratto ancora mancante fino a raggiungere l’abitato di Abbadia”.

Nelle prossime settimane sarà programmato uno specifico incontro in merito, già richiesto dalla Provincia di Lecco ad Anas.



Sito accessibile certificato CNIPA
Logo attestante il superamento, ai sensi della
Legge n. 4/2004, della verifica tecnica di accessibilità.