Lecco, 23 maggio 2020 – Positiva la risposta del pubblico alla riapertura di Villa Monastero, stabilita dalla Provincia di Lecco nel rispetto di tutte le disposizioni nazionali e regionali relative alla gestione dell’emergenza sanitaria in atto.

Nella mattinata di oggi oltre 60 persone si sono presentate alla biglietteria per godersi un momento di relax e cultura nel Giardino botanico e nella Casa Museo affacciati sul lago di Como; numeri incrementati nel pomeriggio.

I visitatori hanno potuto ammirare il Giardino botanico nella nuova veste primaverile-estiva, grazie all’inserimento delle nuove piantine stagionali nelle consuete colorazioni, in linea con le caratteristiche dei giardini storici appositamente studiate per questo periodo.

Nel corso della giornata la Consigliera provinciale delegata alla Cultura e al Turismo Irene Alfaroli si è recata a Villa Monastero per constatare di persona le modalità della riapertura: “Ho notato una buona affluenza, che fa ben sperare per il futuro; c’è tanta gente in giro che ha voglia di muoversi e visitare luoghi incantevoli e panorami suggestivi, come Villa Monastero. Sicuramente avremo un calo di visitatori stranieri, che dovremo compensare con azioni di promozione per attirare più visitatori italiani. Nei prossimi mesi avremo un turismo più di prossimità, di cui il nostro territorio potrà certamente beneficiare per la presenza di numerose seconde case, bed&breakfast e case-vacanza. Dal punto di vista sanitario abbiamo garantito le misure più idonee per rispettare le norme d’igiene e sul distanziamento sociale necessarie per consentire ai visitatori di effettuare la visita in piena sicurezza”.

In questa fase l’accesso al Giardino botanico e alla Casa Museo è consentito a singoli e famiglie, ma non a gruppi numerosi; è obbligatorio l’uso della mascherina. Per la visita alla Casa Museo è stato predisposto un percorso, che permette ingresso e uscita separati.

Il Giardino botanico sarà aperto a maggio e a giugno tutti i giorni dalle 10.00 alle 19.30; la Casa Museo a maggio da giovedì a domenica, a giugno da martedì a domenica e festivi sempre dalle 10.00 alle 19.30.

Sul sito web e sui canali Facebook e Instagram proseguono le iniziative online: il tour virtuale interattivo accompagnati dalle voci degli ultimi proprietari privati, i coniugi De Marchi, e l’iniziativa Il bello dell’abitare a Villa Monastero: curiosità e arredo in una dimora eclettica lariana con la pubblicazione di foto e schede descrittive degli ambienti più suggestivi.

Il biglietto d’ingresso è di 10 euro (8 euro solo il Giardino). L’ingresso ridotto per persone con più di 65 anni, gruppi composti da più di 10 persone, soci Touring club italiano, soci dell’Associazione Gite in Lombardia e residenti in provincia di Lecco è di 7 euro (5 euro solo il Giardino). L’ingresso ridotto per ragazzi dai 12 ai 18 anni e per studenti dai 18 ai 24 anni è di 5 euro (3,50 euro solo il Giardino). L’ingresso è gratuito per bambini da 0 a 11 anni compiuti, persone diversamente abili e accompagnatori, tesserati Icom, possessori dell’Abbonamento Musei Lombardia, residenti a Varenna e giornalisti.

Per informazioni: www.villamonastero.eu, www.facebook.com/villamonasterolc, www.instagram.com/villamonastero.




Sito accessibile certificato CNIPA
Logo attestante il superamento, ai sensi della
Legge n. 4/2004, della verifica tecnica di accessibilità.