Lecco, 18 febbraio 2020 – Nel pomeriggio di ieri, nella sala Consiglio della Provincia di Lecco, si è tenuto un seminario sugli incentivi alle imprese per le assunzioni, organizzato dalla Provincia di Lecco e da Anpal Servizi, la società che fa capo all’Agenzia nazionale politiche attive del lavoro.

Introdotto dal Consigliere delegato ai Centri per l’Impiego Giuseppe Scaccabarozzi e dalla responsabile della Direzione organizzativa Lavoro e Centri per l’impiego della Provincia di Lecco Cristina Pagano, il seminario ha visto la partecipazione delle relatrici di Anpal Servizi Elsa Fiorentini, Luisa Gardella e Alessandra Naldi, che hanno passato in rassegna le principali misure di incentivazioni alle assunzioni operanti a livello nazionale e regionale.

L’incontro, rivolto ai rappresentanti delle parti sociali che fanno parte del Tavolo di Sviluppo territoriale della provincia di Lecco e degli operatori accreditati ai servizi per il lavoro e alla formazione che aderiscono al Tavolo provinciale di Networking, ha riscontrato un’ottima partecipazione, con una quarantina di addetti ai lavori presenti.

E’ stato approfondito con particolare attenzione l’IncentivO Lavoro (IO Lavoro), misura istituita di recente da Anpal e la cui gestione è affidata all’Inps, che potrà essere richiesta dalle imprese che assumono nuovo personale dal 1° gennaio al 31 dicembre 2020, su tutto il territorio nazionale.

Il bonus è destinato alle assunzioni di persone disoccupate con contratto a tempo indeterminato, anche a tempo parziale e a scopo di somministrazione, e con contratti di apprendistato professionalizzante.

“Con l’organizzazione del seminario – commenta il Consigliere provinciale Giuseppe Scaccabarozziprosegue il percorso di collaborazione sui temi del lavoro, collegati alla filiera dell’istruzione e della formazione professionale, intrapreso dalla Provincia di Lecco insieme alle parti sociali lecchesi e agli operatori accreditati da Regione Lombardia”.