Lecco, 14 gennaio 2016 – Mercoledì 20 gennaio dalle ore 10.00, presso la Sala Conferenze del Monastero di Santa Maria del Lavello in via Padri Serviti a Calolziocorte, si terrà il seminario pubblico Itinerario Cicloturistico Adda.

Verrà presentato lo stato dei lavori dello studio di fattibilità dell’Itinerario Cicloturistico Adda, che si snoda per 300 km lungo l’omonimo fiume e la costa orientale del Lago di Como, da Bormio fino alla dorsale cicloturistica VenTo (Venezia-Torino), in prossimità del fiume Po, con particolare riguardo allo sviluppo di forme di fruizione territoriale volte a favorire la sinergia tra enti e istituzioni e l’itinerario stesso.

Lo studio di fattibilità mira al completamento e alla valorizzazione della dorsale cicloturistica che si sviluppa lungo l’Adda e il Lago di Como, consentendo di connettere VenTo agli itinerari ciclabili della vicina Svizzera, sviluppando anche l’attrattività del territorio attraverso la rivalutazione delle varie risorse storico-culturali, paesistico-ambientali e delle attrezzature turistiche.

L’iniziativa si inserisce nell’ambito del progetto cofinanziato da Fondazione Cariplo attraverso il bando Brezza, itinerari cicloturistici connessi a VenTo e sviluppato dalla Provincia di Lecco quale ente capofila e dagli enti partner: Province di Sondrio, Lodi, Cremona, Monza e Brianza, Città Metropolitana di Milano, Politecnico di Milano – Dipartimento di Architettura e Studi Urbani e Dipartimento di Ingegneria Civile e Ambientale.

Nel corso del seminario verrà anche illustrata la mostra di riproduzioni del Codice Atlantico di Leonardo da Vinci dedicate al tema dell’acqua, con un particolare riferimento al territorio lecchese, visitabile fino al 30 gennaio nello spazio espositivo del Monastero del Lavello.

“Con questo progetto – commentano il Presidente Flavio Polano e il Consigliere delegato ai Trasporti e Mobilità Sergio Brambillala Provincia di Lecco mira a promuovere una mobilità sostenibile e multimodale tesa a valorizzare il ruolo della bicicletta, al servizio della mobilità locale e della fruizione del territorio, costruendo un chiaro quadro di riferimento per il completamento della rete ciclabile lungo l’Adda e il Lario.

Programma

Ore 9.30 – 10.00 Registrazione

Ore 10.00 Saluti delle Autorità

Introduce Flavio Polano, Presidente Provincia di Lecco

Ore 10.15 Gli enti locali e l’Itinerario Cicloturistico Adda: sinergie e collaborazione per lo sviluppo socioeconomico del territorio

Agostino Agostinelli, Presidente Parco Adda Nord

Gianmaria Cerea, Sindaco Comune di Canonica D’Adda

Bruno Brambilla, Presidente associazione Pianura da Scoprire

L’Adda e il Lario come vie di comunicazione

Anna Ranzi, Conservatore Casa Museo Villa Monastero

Ore 11.00 Studio di fattibilità Itinerario Cicloturistico Adda: a che punto siamo

Sergio Brambilla, Consigliere delegato Trasporti e Mobilità Provincia di Lecco

Fabio Valsecchi, Servizio Trasporti e Mobilità Provincia di Lecco

Maria Brovelli, Politecnico di Milano

Angelo Caruso di Spaccaforno, Politecnico di Milano

Giovanni Rabino, Politecnico di Milano

Andrea Fossati, Politecnico di Milano

Contributi da parte delle Province partner di progetto

Illustrazione della mostra Codice Atlantico di Leonardo di Vinci

A cura di Raffaella Marzolla

Ore 12.30

Conclusione della parte pubblica

A seguire incontro con i partner di progetto

Provincia di Sondrio

Provincia di Monza e Brianza

Città Metropolitana di Milano

Provincia di Lodi

Provincia di Cremona

Politecnico di Milano