Lecco, 10 dicembre 2015 – La Provincia di Lecco procederà all’eliminazione degli attuali due incroci semaforici sulla SR 342 Briantea a Bulciago con la creazione di rotatorie a precedenza interna.

La rotatoria in progetto tra la SR 342 e via XXV Aprile avrà diametro esterno di 32 metri, mentre la rotatoria “a biscotto” tra la SR 342, via Provinciale e via Dante sarà formata da due rotatorie dal diametro esterno di 34 metri, raccordate tra loro con un tratto curvilineo di circa 100 metri di lunghezza.

Nel progetto si provvederà all’adeguamento dei percorsi pedonali che consentiranno il collegamento tra le due rotatorie e verranno realizzate piazzole di sosta dedicate appositamente alla fermata degli autobus, per garantire una maggiore sicurezza.

L’importo complessivo del progetto ammonta a 600.000 euro, finanziati per 100.000 euro con contributo del Comune di Bulciago e per 500.000 euro con contributo di Regione Lombardia.

“Nell’ultimo Consiglio provinciale – commenta il Consigliere provinciale delegato ai Lavori Pubblici, Viabilità e Grandi Infrastrutture Rocco Cardamone abbiamo dato il via libera a questo intervento che contribuirà a rendere più fluido il traffico veicolare su un’arteria molto trafficata. Allo stesso tempo verranno realizzate alcune opere che garantiranno maggior sicurezza ai pedoni e agli utenti del trasporto pubblico. La Provincia di Lecco si farà carico della progettazione esecutiva dell’opera e dell’affidamento dei lavori, previsti nel 2016. La soluzione progettata è stata oggetto di confronto tra la Provincia di Lecco e il Comune di Bulciago: a seguito di un recente incontro sono stati introdotti alcuni accorgimenti tecnici richiesti dall’Amministrazione comunale di Bulciago e recepiti dai nostri uffici”.



Sito accessibile certificato CNIPA
Logo attestante il superamento, ai sensi della
Legge n. 4/2004, della verifica tecnica di accessibilità.