Consiglio provinciale

Lunedì 11 dicembre 2023 ore 19.00

Il CFPA di Casargo al servizio della grande lirica a Lecco con I Promessi Sposi di Amilcare Ponchielli

Data: 9 Novembre 2015

Lecco, 9 novembre 2015 – Il CFPA di Casargo, con il contributo della Provincia di Lecco, ha curato il catering per i numerosi artisti, circa 200 persone, impegnati sabato 7 novembre nella riedizione dell’opera lirica I Promessi Sposi di Amilcare Ponchielli, andata in scena nella Basilica di San Nicolò a Lecco con una grande cornice di pubblico.

L’evento di alto profilo culturale, organizzato dalla Provincia e dal Comune di Lecco nell’ambito della rassegna Lecco Città dei Promessi Sposi, ha riportato in città la grande lirica che ha affrontato il popolare romanzo di Alessandro Manzoni, a cura del Conservatorio Giuseppe Verdi di Milano in collaborazione con l’Accademia di Belle Arti di Brera per le scene e i costumi, con la direzione d’orchestra di Marco Pace e Andrea Salinas, la direzione del coro di Maria Grazia Lascala e la regia di Sonia Grandis.

All’evento sono intervenuti il presidente di APAF Nunzio Marcelli e il direttore Marco Cimino; gli allievi del CFPA di Casargo, guidati dallo chef Ciro Vitiello, dai docenti di cucina Vincenzo De Luca e Carmine La Mura, dai docenti di sala bar Stefano Rosato ed Elena Cavatorta, hanno preparato e servito il catering nel chiostro messo a disposizione dalla Parrocchia di San Nicolò.

“Per il CFPA di Casargo è stato un onore essere stati scelti per questo importante evento – commenta il presidente di APAF Nunzio Marcelliche ha rappresentato un’ulteriore occasione per far conoscere al territorio la nostra scuola di eccellenza. Ho seguito in prima persona le fasi di preparazione e devo dire che ragazzi e docenti sono stati ancora una volta all’altezza della situazione, realizzando il catering in un luogo molto suggestivo e adattandosi bene all’ambiente particolare. In apertura della rappresentazione lirica in Basilica l’Assessore del Comune di Lecco Simona Piazza ci ha pubblicamente ringraziato per la collaborazione e l’impegno, così come abbiamo ricevuto complimenti dalle autorità presenti e dagli artisti per la qualità e la quantità del servizio”.

Galleria fotografica.

Ultimo aggiornamento
23/06/2020, 00:44