Consiglio provinciale

Lunedì 16 gennaio 2023 ore 18.30

dal 24 al 27 settembre la protezione Civile della provincia di Lecco si ritrova a Valmadrera

Data: 22 Settembre 2015

Giovedì 24 e domenica 27 settembre a Valmadrera si terranno due importanti appuntamenti in occasione del decennale di attività del Gruppo comunale di Protezione Civile e della ricorrenza del Patrono della Protezione Civile Italiana, San Pio da Pietrelcina, in collaborazione con la Provincia di Lecco, il Comune di Valmadrera, i locali Gruppi e il Comitato provinciale di Coordinamento delle Organizzazioni del Volontariato di Protezione Civile

Giovedì 24 settembre alle ore 20.30 al Centro Culturale Fatebenefratelli in via Cavour 4 si terrà il Meeting del Volontariato di Protezione Civile della provincia di Lecco, con la presentazione dell’indispensabile attività di prevenzione svolta quotidianamente dalle Organizzazioni di Volontariato, nell’ambito del Sistema provinciale della Protezione Civile per la sicurezza del territorio provinciale.

Domenica 27 settembre si terrà la cerimonia religiosa e civile di celebrazione del Patrono della Protezione Civile italiana, San Pio da Pietrelcina, con il seguente programma:

  • ore 8.30: ritrovo di volontari, simpatizzanti e automezzi della colonna mobile in piazza Mercato – viale XXV Aprile
  • ore 8.45: partenza corteo volontari e automezzi
  • ore 9.15: Santa Messa nella Chiesa di San Antonio Abate in via Roma
  • ore 10.00: commemorazione Patrono San Pio da Pietrelcina e benedizione del campo e degli automezzi
  • ore 10.15: discorso delle Autorità

Il Consigliere provinciale delegato alla Protezione Civile Sergio Brambilla commenta con soddisfazione: “La celebrazione del Patrono della Protezione Civile italiana rappresenta un momento solenne di raccoglimento che ci permette anche di fare una riflessione su quanto importanti siano la coesione e la sinergia tra le Istituzioni e il mondo del Volontariato. Esprimo il mio personale ringraziamento ai nostri volontari, fondamentale e insostituibile risorsa del Sistema di Protezione Civile, che costantemente vigilano sul territorio e sui cittadini”.

Ultimo aggiornamento
26/06/2020, 10:29