Lecco, 13 marzo 2015 – Venerdì 13 e sabato 14 marzo, nella sede del C.P.E. (Centro Polifunzionale Emergenze) interprovinciale di Erba, località Lambrone, si terrà il corso per Operatore Capo Maglia provinciale per i volontari della Protezione Civile specializzati nelle comunicazioni radio.

Il corso è organizzato da Regione Lombardia, con le Province di Lecco, Como, Sondrio e Varese, per formare e aggiornare il personale volontario dedicato alle telecomunicazioni e dotato di strumentazioni della Colonna mobile regionale, in un’ottica di miglioramento complessivo del Sistema della Protezione Civile.

Gli iscritti sono complessivamente 30, di cui 10 volontari della provincia di Lecco che si occupano di trasmissioni radio in emergenza, coinvolgendo direttamente le organizzazioni assegnatarie dei mezzi della Colonna mobile provinciale.

I temi trattati saranno molteplici e di dettaglio operativo, riguardando in particolare: la normativa, il coordinamento delle comunicazioni per una loro gestione corretta, i protocolli di comunicazione, la Rete regionale della Protezione Civile e la Sala operativa, i ponti radio, il Centro trasmissioni mobile e la Dorsale radio regionale.

Per ogni giornata di corso è prevista anche una prova pratica sul Sistema MICOM Client e per la gestione dei canali con apparati portatili, veicolari e apparati base.

Tra i relatori del corso interverranno professionisti del Sistema di Protezione Civile regionale e provinciale.

“L’iniziativa – commenta il Consigliere provinciale delegato alla Protezione Civile Sergio Brambillariguarda il costante impegno della Provincia di Lecco nell’assicurare la preparazione del volontariato, considerando la formazione quale condizione prima per un sistema della Protezione Civile efficiente, al servizio del bene comune. Il corso si terrà nel Centro interprovinciale di Protezione Civile delle Province di Como e di Lecco che, grazie alla sinergia tra le due Province e il Comune di Erba nell’opera congiunta condotta da alcuni anni per razionalizzare e ottimizzare le risorse umane e quelle materiali, è da considerarsi un vanto come polo di eccellenza per le tematiche di Protezione Civile, sia quale sito logistico deputato alla formazione, sia per il coordinamento per l’eventuale gestione di eventi emergenziali”.



Sito accessibile certificato CNIPA
Logo attestante il superamento, ai sensi della
Legge n. 4/2004, della verifica tecnica di accessibilità.