Consiglio provinciale

Lunedì 22 aprile 2024 ore 18.30

OrientaLamente 2014: 10^ rassegna provinciale dell’orientamento

Data: 23 Settembre 2014

Lecco, 23 settembre 2014 – Dal 18 al 25 ottobre si terrà la 10^ edizione della rassegna provinciale dell’orientamento OrientaLamente, l’iniziativa della Provincia di Lecco per gli studenti che frequentano le classi terze medie.

La novità principale di questa decima edizione sarà la nuova sede, il Palataurus di Lecco in viale G. Brodolini (zona Bione): una sede attrezzata e dotata di tutti i requisiti in ordine di spazio e sicurezza.

La Provincia di Lecco ha affidato ad A.P.A.F. (Agenzia Provinciale per le Attività Formative) l’organizzazione della 10^ edizione di OrientaLamente a cui parteciperanno circa 3000 studenti, confermando le ottime adesioni degli scorsi anni.

Organizzazione

La rassegna si svolge da sabato 18 a sabato 25 ottobre: durante la settimana sono programmate le visite guidate degli studenti accompagnati dai propri docenti.

Sabato 18 e sabato 25 inoltre i genitori con i propri figli potranno visitare OrientaLamente: sabato 18 ottobre dalle 14.00 alle 16.30 con arrivi ogni mezzora, sabato 25 ottobre dalle 11.00 alle 13.00 e dalle 14.00 alle 16.30 con arrivi ogni mezzora.

La visita della rassegna per gli studenti è organizzata in quattro momenti: inizialmente le classi sono accolte dagli orientatori provinciali che illustrano come affrontare la scelta dopo la terza media.

Quindi gli studenti sono accompagnati nella visita delle due aree individuate a scuola con i propri insegnanti, potendo quindi conoscere l’offerta formativa degli Istituti Scolastici Superiori e dei Centri di Formazione Professionale della provincia di Lecco attraverso le aree formative: Agricola, Artistica, Chimica, Classica, Economico-Aziendale, Edile, Elettrica-elettronica-elettrotecnica, Informatica-Telecomunicazioni, Linguistica, Meccanica, Professionale Alimentare e della ristorazione, Professionale Estetica, Scientifica, Sociale e Socio-sanitaria, Sportiva, Trasporti e Logistica, Turistica.

Da quest’anno è stata aggiunta anche l’area Sportiva.

Le aree sono illustrate da docenti del CFPA di Casargo, da insegnati in pensione e da docenti che insegnano negli Istituti scolastici di 1° e 2° grado ma che per l’anno scolastico corrente non hanno ottenuto incarico.

Al termine della visita delle aree gli studenti sono accompagnati alla visita dei Laboratori, realizzati dai Centri di Formazione Professionale e dagli Istituti Scolastici Statali e Paritari, dove possono sperimentare quanto appreso negli stand.

Questi i laboratori che saranno proposti durante la 10^ edizione:

  • Laboratorio addetto alle vendite
  • Laboratorio artistico
  • Laboratorio chimico biologico e agricolo
  • Laboratorio edile
  • Laboratorio elettrico e fotovoltaico
  • Laboratorio estetica e acconciatura
  • Laboratorio falegnameria
  • Laboratorio geometra
  • Laboratorio grafico
  • Laboratorio idraulica
  • Laboratorio informatico
  • Laboratorio meccanico e meccanico autoriparatore
  • Laboratorio moda e design
  • Laboratorio musicale
  • Laboratorio odontotecnico
  • Laboratorio ristorazione
  • Laboratorio scientifico
  • Laboratorio sicurezza
  • Simulatore di volo

Infine gli studenti possono raccogliere le idee e confrontarsi all’interno dell’intervento seminariale Check-point scuola/lavoro, uno sportello informativo durante il quale è stato possibile approfondire i rapporti tra il mondo del lavoro e la scuola.

Sul sito www.orientalamente.it e sulla pagina Facebook “OrientaLamente” è possibile trovare tutte le informazioni aggiornate.

I giovedì della rassegna

Come ogni anno sono dedicate ai genitori, agli insegnati, agli educatori alcune serate, I Giovedì della Rassegna, sui temi dell’orientamento, della disabilità e del mondo del lavoro.

La prima serata, Itinerari di conoscenza dei nostri adolescenti. Conoscere i percorsi scolastici e formativi per la scelta di orientamento dopo la 3^ media, si terrà giovedì 2 ottobre alle ore 20.30 presso il Teatro Cenacolo Francescano, in piazza Cappuccini 2 a Lecco.

Con l’aiuto di esperti si affronterà il tema della delicata scelta al termine del percorso di scuola media.

Poiché la scelta di orientamento scolastico molto spesso si definisce nell’ambito famigliare, il ruolo della famiglia non è affatto secondario per il raggiungimento del successo formativo dei figli. Soltanto dialogando è possibile far emergere le differenze di vedute tra studenti e genitori per rendere la scelta scolastica una scelta di successo.

Alla serata interverranno Monica Panzeri (Psicologa), un Referente Ufficio Scolastico Territoriale di Lecco e Antonella Cassinelli (Provincia di Lecco).

Scuola@Disabilità. Riflessioni guidate ed esperienze sulla scelta di orientamento dopo la scuola media è il titolo della seconda serata che si terrà giovedì 9 ottobre alle ore 20.30 presso la Sala Don Ticozzi in via Ongania 4 a Lecco.

La serata è dedicata al tema dell’orientamento degli studenti con disabilità e sarà l’occasione per un dialogo aperto tra relatori e partecipanti per individuare strategie e strumenti idonei affinché la scuola divenga un luogo di crescita umana e professionale a misura di handicap. Durante l’incontro verranno presentati i risultati del Progetto Sperimentale di Ri-Orientamento per studenti con disabilità e il Servizio Scuola/Lavoro Orienta.

La tavola rotonda sarà moderata da Jessica Sala (Ufficio Scolastico Territoriale di Lecco) e interverranno CeDisMa Centro Studi e ricerche sulla Disabilità e Marginalità Università Cattolica del Sacro Cuore, Marco Anghileri (Direttore Centro di Formazione Professionale Aldo Moro di Valmadrera), Marino Bottà (Responsabile Servizio Fasce Deboli della Provincia di Lecco), Eleonora Scaglia (Psicologa del Servizio Scuola/Lavoro Orienta) e Roberta Pasini (Pedagogista del Servizio Scuola/Lavoro Orienta).

Giovedì 16 ottobre alle ore 20.30 presso la Sala Don Ticozzi in via Ongania 4 in Lecco si svolgerà la terza serata Quando è possibile imparare. DSA – Disturbi Specifici di Apprendimento.

I risultati della sperimentazione del progetto Quando è possibile imparare saranno il punto di partenza per approfondire le metodologie e le strategie da utilizzare per il successo formativo dei giovani studenti DSA, che è possibile se accompagnato da un sistema scolastico flessibile, informato e formato.

Il seminario di approfondimento sarà moderato da Jessica Sala (Ufficio Scolastico Territoriale di Lecco) e interverranno CeDisMa Centro Studi e ricerche sulla Disabilità e Marginalità Università Cattolica del Sacro Cuore, Valeria Sellari (Istituto Comprensivo Statale di Galbiate), Laura Veltre (Istituto Comprensivo Statale di Valmadrera) e alcuni genitori di studenti DSA.

L’ultima serata, Giovani tra scuola e lavoro, si terrà giovedì 30 ottobre alle ore 20.30 presso la Sala Don Ticozzi in via Ongania 4 a Lecco.

Si tratta di una tavola rotonda durante la quale esperti del mondo aziendale faranno da guida in un percorso di conoscenza delle imprese del territorio lecchese, dei fabbisogni di competenze relativi ad alcuni profili professionali e degli aspetti comportamentali e trasversali richiesti ai futuri professionisti.

Ultimo aggiornamento
23/06/2020, 00:34