Consiglio provinciale

Lunedì 16 gennaio 2023 ore 18.30

A Villa Monastero di Varenna la mostra di Armido Consonni L’icona e la sua realizzazione

Data: 27 Marzo 2014

Lecco, 27 marzo 2014Da martedì 1 aprile a giovedì 10 aprile, presso lo spazio espositivo di Villa Monastero a Varenna, si terrà la mostra L’icona e la sua realizzazione dell’artista lecchese Armido Consonni.

L’inaugurazione è prevista martedì 1 aprile alle 17, alla presenza del Consigliere provinciale Giovanni Pasquini. La mostra sarà aperta tutti i giorni dalle 9.30 alle 19, con ingresso gratuito.

Saranno esposte le opere più significative realizzate dall’artista, specializzato nella realizzazione di icone di pregio. L’artista parte dall’iconografia bizantina per effettuare variazioni interpretative che rendono ogni icona un’opera unica e originale.

Attraverso un mezzo espressivo e un ambito artistico assolutamente inconsueti nel panorama dell’arte contemporanea, Armido Consonni si accosta all’arte iconografica attratto soprattutto dall’estrema difficoltà della realizzazione, oltre che dalla sacralità dell’immagine.

La mostra presenta icone realizzate dal1974 aoggi, che testimoniano la grande passione dell’artista verso questo genere continuamente ripensato e perfezionato dal punto di vista tecnico e pittorico.

Il ricco calendario culturale di quest’anno a Villa Monastero – dichiara l’Assessore alla Cultura, Beni Culturali, Identità e Tradizioni Marco Benedettiprevede dall’1 al 10 aprile la mostra iconografica di Armido Consonni. Le opere create dall’artista rappresentano quel legame tra l’uomo e la tradizione della Chiesa, espressione di una cultura molto radicata nel nostro territorio che, attraverso le icone religiose, vuole trasmettere un messaggio al fedele che le contempla. Il mio più sentito ringraziamento va all’artista e ad Acel Service, partner fondamentale, che col suo contributo ci permette di offrire al pubblico di Villa Monastero numerose mostre di alta qualità”.

Ultimo aggiornamento
24/06/2020, 15:46