Lecco, 23 gennaio 2014 – Oggi, presso la Sala Ce.Si. della Provincia di Lecco, Provincia di Lecco e Arpa Lombardia hanno sottoscritto una Convenzione per il rilevamento dei dati meteo sul territorio.

Si tratta di un progetto pilota per l’acquisizione nella rete di monitoraggio idro-meteo-nivometeorologico di Arpa Lombardia di alcune stazioni automatiche di proprietà della Provincia di Lecco.

La Convenzione è stata firmata dal Segretario e Direttore Generale della Provincia di Lecco Amedeo Bianchi e dal Direttore del Settore Tutela dei Rischi Naturali di Arpa Lombardia Ugo Musco.

“In base a questa Convenzione sperimentale – ha spiegato l’Assessore alla Protezione Civile Franco De Poi la Provincia di Lecco mette a disposizione di Arpa Lombardia le centraline provinciali di rilevamento, dislocate nei territori comunali di Brivio, Carenno, Colle Brianza, Dervio, Esino Lario, Galbiate, Introbio, Missaglia, Montevecchia, Oliveto Lario, Premana. L’accordo con Arpa è per noi motivo di orgoglio, perché dimostra la qualità e l’utilità del lavoro svolto in questi anni; inoltre consente di ottimizzare le risorse a disposizione, evitando inutili sovrapposizioni, e ci permetterà di avere a disposizioni dati controllati, attendibili e certificati”.

“Il nostro obiettivo – ha aggiunto la Dirigente del Servizio Meteorologico Regionale di Arpa Lombardia Orietta Cazzuliè quello di integrare la rete di Arpa Lombardia, mettendo insieme le risorse di enti diversi. Così potremo rendere l’informazione ancora più ricca e completa, sia quella in tempo reale, necessaria, ad esempio, ai fini di Protezione Civile, che quella climatologica, utile per le attività di prevenzione e pianificazione dei vari Enti”.

“Per noi è di grande importanza utilizzare centraline già esistenti – ha commentato Roberto Grimaldelli del Servizio Meteorologico di Arpa – Nell’immediato dovremo adeguare e integrare nel database di Arpa Lombardia le stazioni della Provincia di Lecco; i dati saranno validati e a disposizione di cittadini ed Enti sul sito di Arpa Lombardia”.



Sito accessibile certificato CNIPA
Logo attestante il superamento, ai sensi della
Legge n. 4/2004, della verifica tecnica di accessibilità.