Lecco, 22 novembre 2013 – La Provincia di Lecco ha stipulato una convenzione con il Centro di Servizio per il Volontariato di Lecco e provincia So.Le.Vol con durata dal 1° gennaio al 31 dicembre 2014 per una spesa complessiva di 14.000 euro.

La Convenzione intende dare continuità al rapporto di collaborazione e reciproca informazione per la prestazione di servizi di assistenza, promozione, informazione e comunicazione nei confronti degli operatori delle associazioni senza scopo di lucro e delle organizzazioni di volontariato, con un contributo economico della Provincia di 6.000 euro.

Oltre al sostegno e alla promozione dell’associazionismo la Convenzione prevede che la Provincia supporti So.Le.Vol., con una partecipazione economica di 8.000 euro, per la realizzazione del Progetto Manifesta 2014, Rassegna del Sociale organizzata dal 1997 al 2013 dalla Provincia di Lecco, con l’intento di favorire una maggior conoscenza delle realtà non profit attive in ambito socio-assistenziale e socio-sanitario.

In assenza di precise indicazioni circa le funzioni e le competenze che la Provincia sarà chiamata a esercitare in ambito sociale nel 2014 – commenta l’Assessore ai Servizi alla Persona e alla Famiglia, Politiche Giovanili, Lavoro Antonio Conraterè opportuno garantire la continuità del rapporto di collaborazione per ottimizzare le risorse e la prestazione dei servizi anche per il prossimo anno. Per quanto riguarda Manifesta 2014 So.Le.Vol. costituisce l’organismo più idoneo a dare continuità alla Rassegna in quanto tra i suoi obiettivi prevede anche la promozione, il sostegno e la valorizzazione delle iniziative e delle attività del volontariato”.

Il Consiglio Direttivo di So.Le.Vol. – commenta Angelo Vertemati, Presidente del Centro di Servizio per il Volontariato di Lecco e provincia So.Le.Vol. – ha accettato la proposta della Provincia di Lecco di guidare Manifesta verso la sua età adulta: infatti sarà la 18^ edizione. Consapevoli della responsabilità e della complessità che ciò comporta, So.Le.Vol. non poteva non cogliere questa opportunità. Guidare Manifesta 2014, oltre a un grande impegno, è un importante riconoscimento alle tantissime persone che singolarmente, in forma associata e in rapporto con la programmazione sociale delle Istituzioni locali, dedicano volontariamente tutti i giorni parte del loro tempo ad aiutare chi ha più bisogno. Si è inoltre consapevoli che la 18^ edizione necessita di una programmazione che metta al centro l’obiettivo di un suo rilancio, attraverso il rinnovo dell’attuale format, della locazione e del programma”.

Lunedì 25 novembre alle ore 11 si riunirà il Comitato Promotore per abbozzare una prima traccia dell’evento e degli obiettivi che si intendono raggiungere.



Sito accessibile certificato CNIPA
Logo attestante il superamento, ai sensi della
Legge n. 4/2004, della verifica tecnica di accessibilità.