Continua in sinergia con i Comuni del territorio l’attività di riorganizzazione e ottimizzazione del servizio di Trasporto Pubblico Locale, attuata e coordinata dalla Provincia di Lecco, per offrire agli utenti un servizio sempre più appetibile e funzionale, pur con i limiti imposti dai tagli delle risorse.

Proprio con questo obiettivo, in accordo con la Società Lecco Trasporti, è stato effettuato un sopralluogo di verifica nel territorio del Comune di Colle Brianza, frazione Ravellino, per individuare un capolinea alternativo che possa sostituire l’attuale, facilitando la manovra dell’autobus e il carico dei passeggeri in sicurezza, con qualsiasi tipo di mezzo.

La nuova fermata, grazie alla collaborazione del responsabile intercomunale di Polizia Locale  del Comune di Colle Brianza, è stata collaudata preventivamente con l’impiego di un autobus, che ha svolto le necessarie manovre: si è così individuata, sperimentalmente, la nuova area di fermata in via Lecco in prossimità del civico n. 27.

La nuova fermata si inserisce  nella Linea D84 Olgiate Molgora – Ravellino.

 L’Assessore ai Trasporti e Mobilità Franco De Poi spiega: “continua l’impegno della Provincia per migliorare il funzionamento del trasporto pubblico locale; l’obiettivo è quello di rendere sempre più sicuro e comodo il servizio, incentivando l’uso del mezzo pubblico. Vogliamo confermare, e se possibile aumentare, il numero di passeggeri trasportati dagli autobus pur nella riduzione generale delle risorse che lo Stato assegna alle Province”.