L’Assessore ai Lavori Pubblici Stefano Simonetti informa che nella giornata di ieri è stata esperita la gara d’appalto per l’affidamento dei lavori di conservazione di ponti e viadotti presenti lungo le strade provinciali che presentano evidenti segni di deterioramento dovuto agli anni, ai carichi cui sono sottoposti e all’azione degli agenti atmosferici.

Il progetto comporta un costo complessivo di 330 mila euro e prevede di intervenire sulle seguenti strutture:

  • lungo la SP 62 presso il ponte a scavalco del torrente Pioverna denominato Ponte Chiuso e lungo la S.P. 639 presso il ponte a scavalco della SS 36 tra Suello e Civate sono previsti lavori di adeguamento giunti di dilatazione e di impermeabilità in gomma armata e riparazione localizzata di pavimentazione stradale;
  • lungo la SP 54 presso il cavalcavia ferroviario a Cernusco Lombardone e lungo la SP 51 presso il sovrappasso della SR 342 a Barzago e Sirtori verranno realizzati interventi di risanamento del calcestruzzo di copriferro, fortemente degradato, mediante un ripristino corticale; se occorrente si prevede il rinforzo dei pilastri, delle travi, della soletta, degli elementi di connessione tra la trave e l’impalcato, del muro su cui è installata la rete metallica di protezione, mediante fasciatura longitudinale e trasversale in fibre di carbonio;
  • lungo la SP 64 presso il Ponte della Vittoria a Cremeno sono previsti lavori di adeguamento giunti di dilatazione e di impermeabilità in gomma armata e riparazione localizzata di pavimentazione stradale, nonché pulizia e controllo degli appoggi esistenti di tipo “carrello” fra impalcato e spalle.

I lavori sono stati appaltati alla Società Tirreno Strade Srl di Roma, che ha offerto un ribasso pari al 24,046%.

Esprimo soddisfazione – dichiara l’Assessore Simonetti per il completamento della fase progettuale e dell’appalto dei lavori. Ora seguirò la fase contrattuale, la consegna e l’esecuzione delle opere. La conservazione dei ponti e viadotti è l’ennesimo intervento di questa Amministrazione volto a migliorare la sicurezza di tutti i fruitori della viabilità provinciale”.



Sito accessibile certificato CNIPA
Logo attestante il superamento, ai sensi della
Legge n. 4/2004, della verifica tecnica di accessibilità.