Domenica 10 giugno si è svolta positivamente la raccolta fondi denominata Il grana della solidarietà, promossa dalla Provincia di Lecco e dal Comitato di Solidarietà Provinciale a favore delle popolazioni terremotate della Pianura Padana.

I volontari della protezione civile hanno distribuito, a fronte di un’offerta di Euro 20 al pezzo, grana padano in confezioni da circa 1 kg, acquistato presso la Latteria Sociale Mantova.

L’Assessore alla Protezione Civile Franco De Poi evidenzia: “La grande generosità e sensibilità dei cittadini della Provincia di Lecco ha portato in breve tempo a esaurire le disponibilità dei 1504 pezzi: questo conferma la bontà dell’iniziativa intrapresa dal Comitato di Solidarietà Provinciale e consente di avviare sin da subito un progetto concreto di solidarietà. Nei prossimi giorni riunirò il Comitato per illustrare i risultati raggiunti e definire le prossime azioni di concreta solidarietà verso le popolazioni colpite dal sisma, che si possono attuare solo grazie alla generosità dei cittadini e dei tanti volontari di Protezione Civile, che voglio nuovamente ringraziare”.

La raccolta prosegue anche domenica 17 giugno nelle principali piazze del territorio, sia con libere offerte che con la donazione di Euro 20 per il pezzo di grana, anche per soddisfare le prenotazioni di formaggio già ricevute.

I fondi raccolti andranno a sostegno di un progetto concreto di ricostruzione.

Sul sito www.provincia.lecco.it verrà pubblicato l’elenco aggiornato delle piazze e gli orari relativi alla raccolta.

E’ possibile versare direttamente le donazioni sul conto corrente del Comitato di Solidarietà Provinciale, aperto presso la Banca Popolare di Sondrio – Filiale di Lecco:

IBAN IT52 D056 9622 9000 0001 0000 X49

BBAN D 05696 22900 000010000X49

Per ulteriori informazioni è possibile contattare il Servizio di Protezione Civile della Provincia di Lecco (0341.295426).



Sito accessibile certificato CNIPA
Logo attestante il superamento, ai sensi della
Legge n. 4/2004, della verifica tecnica di accessibilità.