20 volontari della protezione civile, con la colonna mobile della provincia di Lecco, partiranno sabato 2 giugno per portare aiuto al campo di accoglienza di San Giacomo delle Segnate in provincia di Mantova, allestito dalla Protezione Civile della Regione Lombardia. A guidarli è il responsabile provinciale Fabio Valsecchi, a cui è stato affidato nell’ambito del Sistema di Protezione Civile Regionale, il compito di capo campo.

E’ prevista una permanenza di questa prima squadra dai 3 ai 7 giorni, da valutare in base alle necessità che mutano in conseguenza di nuove scosse, quale primo intervento e risposta di aiuto alle persone colpite dal sisma che ha investito anche l’area del mantovano.

L’Assessore alla Protezione Civile Franco De Poi commenta: “Anche in questa situazione di emergenza, i nostri volontari hanno risposto prontamente dando la propria disponibilità immediata a partire con la voglia di aiutare e fare del bene, sempre in prima linea a portare il proprio aiuto nelle situazioni critiche e drammatiche, come in questo difficile momento a seguito del terremoto di un’intensità così devastante che ha sconvolto la Pianura Padana. La prossima settimana mi recherò personalmente al campo San Giacomo delle Segnate e la Provincia di Lecco, con il Comitato di Solidarietà Provinciale, sta operando per promuovere altre iniziative umanitarie”.



Sito accessibile certificato CNIPA
Logo attestante il superamento, ai sensi della
Legge n. 4/2004, della verifica tecnica di accessibilità.