75 volontari della protezione civile della provincia di Lecco presteranno la loro opera a Bresso sabato 2 e domenica 3 giugno in occasione dell’Incontro mondiale delle famiglie, con l’arrivo del Santo Padre Benedetto XVI per la celebrazione della Santa Messa.

I volontari di protezione civile, al fianco degli altri volontari delle province lombarde, coordinati dai funzionari della Provincia di Lecco e da Regione Lombardia, svolgeranno operazioni di supporto per servizio d’ordine e di sicurezza; in particolare saranno impegnati a fornire le necessarie informazioni ai pellegrini per il raggiungimento in sicurezza dell’area dove si svolgerà la Santa Messa.

I volontari lecchesi, con i propri mezzi, presidieranno il capolinea della linea 4 a Bresso, con 5 turni: 2 turni sabato 2 giugno (il primo dalle 11 alle 19, il secondo dalle 18 all’1), 3 turni domenica 3 giugno (il primo dalle 24 alle 7, il secondo dalle 6 alle 13, il terzo dalle 12 alle 19).

L’Assessore alla Protezione Civile Franco De Poi commenta: “Un sentito ringraziamento ai volontari della protezione civile per la disponibilità e la pronta risposta, sempre disponibili a sostenere le iniziative della Provincia di Lecco e di Regione Lombardia rivolte alla tutela e sicurezza della popolazione; risorsa insostituibile quella del volontariato, la cui presenza anche in questa occasione rappresenta il valore aggiunto. Per il sistema provinciale di protezione civile anche questo evento rappresenta una concreta possibilità di verifica della funzionalità di mezzi e attrezzature e un significativo momento di collaborazione e sinergia tra le circa 50 organizzazioni che operano a livello provinciale”.