Lunedì 14 maggio alle ore 21.00, presso la Sala don Ticozzi in via Ongania 4 a Lecco, si terrà l’incontro Giro d’Italia in_formazione, rivolto ai volontari della protezione civile, ai loro coordinatori e ai Sindaci per approfondire gli aspetti legati all’impiego della risorsa del volontariato in situazioni che vedono il rispetto del codice della strada.

Anche il sistema della protezione civile, in occasione dell’arrivo del Giro d’Italia domenica 20 maggio ai Piani dei Resinelli, si attiva per fare formazione e informazione, rispondendo all’esigenza più volte espressa dal volontariato di protezione civile di avere informazioni adeguate sui corretti comportamenti da adottare per l’utilizzo dei mezzi di segnalazione luminosi e acustici e per quanto riguarda la collaborazione con le forze dell’ordine durante eventi, manifestazioni, esercitazioni su strada.

L’iniziativa, organizzata dalla Provincia di Lecco in collaborazione con il Comune di Mandello del Lario, vedrà quale relatore il Comandante della Polizia Locale Mario Modica, che approfondirà i temi legati alla responsabilità e alla condotta da tenere in caso di eventi, non solo di natura calamitosa, ma che interessano la regolare circolazione sulla rete stradale con rilevanti ripercussioni sugli abitanti, anche nell’ambito di manifestazioni sportive.

“L’impegno dei volontari e le richieste dei Sindaci – commenta l’Assessore alla Protezione Civile Franco De Poidevono essere adeguati e consapevoli; per questo la Provincia rilancia il suo ruolo di coordinamento per la formazione e l’aggregazione delle oltre 50 organizzazioni di volontariato di protezione civile presenti sul nostro territorio, ringraziando il Comandante Modica per i chiarimenti che non mancheranno di fare chiarezza”.