Martedì 17 aprile dalle 9 alle 12.30, presso il palazzetto dello sport in via Campagnola a Olginate, si terrà l’evento gioco e tifo nell’ambito del progetto Io tifo positivo… nel segno di Candido, ideato da Comunità Nuova Onlus, sostenuto dalla Provincia di Lecco, con il contributo dei Comuni di Cassago Brianza e Olginate e la collaborazione della Calcio Lecco 1912.

L’evento coinvolgerà le cinque classi delle scuole elementari di Olginate e Cassago Brianza che nelle scorse settimane hanno partecipato agli incontri tenuti dagli educatori di Comunità Nuova Onlus Tony Supino e Claudia Cecini; è prevista la partecipazione di alcuni testimonial d’eccezione e sono stati invitati ad assistere anche i genitori.

L’iniziativa è rivolta agli studenti di quarta e quinta elementare e finalizzata alla formazione di una cultura della sportività nelle giovani generazioni, attraverso una serie di azioni educative volte alla prevenzione del tifo violento.

Lo scorso 1 aprile allo stadio San Siro di Milano ragazzi e genitori hanno assistito con grande partecipazione alla partita di calcio Inter-Genoa per mettere in pratica i valori sportivi discussi durante gli incontri in classe. I ragazzi hanno partecipato attivamente con grande entusiasmo, esponendo gli striscioni precedentemente preparati e sfilando in campo tra il primo e il secondo tempo.

I prossimi appuntamenti saranno:

  • domenica 22 aprile allo stadio Rigamonti Ceppi di Lecco partita di calcio Lecco-Mantova
  • domenica 29 aprile a Milano partita di basket Ea7 Emporio Armani Milano-Banca Tercas Teramo

“La Provincia di Lecco – spiega l’Assessore allo Sport Antonio Rossiha voluto sostenere questa iniziativa perché si tratta di un’opportunità di parlare di educazione attraverso lo sport. La sfida è quella di formare i giovani con una mentalità sportiva positiva, puntando su valori fondamentali quali amicizia, rispetto, lealtà e tolleranza; valori non solo sportivi, ma importanti nella vita di tutti i giorni”.

Per ulteriori informazioni: www.iotifopositivo.it.