Da lunedì 16 aprile a venerdì 11 maggio gli studenti residenti in provincia di Lecco, in possesso di determinati requisiti di reddito familiare, potranno presentare domanda per beneficiare del bando provinciale per il rimborso delle spese sostenute per l’utilizzo dell’autobus quale mezzo per recarsi a scuola.

La Provincia di Lecco ha, infatti, stanziato la somma complessiva di 17.371,50 Euro, che servirà al rimborso totale del costo sostenuto dallo studente per l’acquisto di un abbonamento mensile, oppure del costo per l’acquisto di un abbonamento mensile integrato treno + bus in vigore per le linee D20, D21, D25, D26, D27, D40, D55, D60, D70, D80, D84 e E3, mentre per l’abbonamento annuale o annuale studenti il contributo ammonta al costo di un abbonamento mensile pari fascia chilometrica.

Il contributo potrà essere corrisposto a tutti gli studenti frequentanti Scuole Superiori Statali, Istituti secondari parificati e privati, Centri di Formazione Professionale, con sede in provincia di Lecco o nelle province lombarde limitrofe, che utilizzano l’autobus.

Per poter accedere ai contributi la famiglia dello studente deve possedere un ISEE – Indice di Situazione Economica Equivalente (relativo al 2010 o al 2011) inferiore o uguale a 20.000,00 Euro.

Per le famiglie con due o più figli il contributo è pari alla somma del costo degli abbonamenti dei singoli figli, aumentato del 50%.

La domanda deve essere consegnata a mano o spedita all’Ufficio Protocollo della Provincia di Lecco (orari lunedì-giovedì 9.00-13.00 e 15.00-17.00; venerdì 9.00-12.30) o tramite PEC provincia.lecco@lc.legalmail.camcom.it da lunedì 16 aprile a venerdì 11 maggio.

Le domande pervenute saranno esaminate sino all’esaurimento dell’importo disponibile e in ordine di presentazione, certificato dal numero di protocollo. In caso di superamento delle risorse disponibili, i contributi saranno assegnati prioritariamente ai richiedenti che sostengono la maggiore spesa mensile.

L’avviso del bando pubblico, inviato a tutti i Comuni e agli Istituti Scolastici Superiori della provincia di Lecco, è pubblicato sull’albo pretorio on-line della Provincia di Lecco e sul sito internet www.provincia.lecco.it.

Per informazioni è possibile contattare gli uffici del servizio Trasporti (0341.295451).

“La Provincia di Lecco – spiega l’Assessore alla Mobilità e Trasporti Franco De Poi si pone tra i suoi obiettivi azioni promozionali per incentivare il trasporto pubblico: questo contributo rappresenta anche una concreta risposta al periodo di crisi che continua a coinvolgere il nostro territorio. Sempre in tema di integrazione tariffaria voglio porre attenzione sulle problematiche che gli utenti del trasporto pubblico locale ci stanno segnalando relative al nuovo biglietto integrato Io viaggio ovunque in Provincia: nonostante la Provincia di Lecco abbia recentemente preso atto dell’introduzione da parte di Regione Lombardia del nuovo titolo di viaggio mensile integrato, tale biglietto è attualmente riconosciuto valido solo da TreNord e non dall’Azienda di trasporto pubblico su gomma. Augurandomi che presto la situazione si risolva, voglio ribadire che la responsabilità del non riconoscimento di tale biglietto e dei conseguenti disagi all’utenza non è da attribuire all’ente Provincia, ma all’azienda di Trasporto Pubblico su gomma che svolge tale servizio. Questa situazione interessa non solo la Provincia di Lecco, ma anche altre Province Lombarde. L’impegno mio personale è quello di operare, secondo le indicazioni di Regione Lombardia, per giungere quanto prima a una completa applicazione su tutto il territorio provinciale di un unico biglietto integrato valido per muoversi su tutti i mezzi pubblici, incentivando in tal modo l’uso del mezzo pubblico da parte dei cittadini”.