Consiglio provinciale

Lunedì 11 dicembre 2023 ore 19.00

Presentazione ultimi dati sull’occupazione giovanile

Data: 2 Gennaio 2012

Mercoledì 11 gennaio alle ore 15.00, presso la Casa dell’Economia in via Tonale 28/30 a Lecco, alla presenza dell’Assessore all’Istruzione e Formazione Professionale della Provincia di Lecco Luca Teti, l’Osservatorio provinciale del Mercato del Lavoro presenterà i dati relativi all’occupazione e al mercato del lavoro dei giovani del territorio contenuti nel Report YOUNG Sistema formativo e flussi verso il mercato del lavoro e nella ricerca Studenti e lavoro. Provincia di Lecco.

Nonostante il periodo di crisi, che ha visto ridursi gli avviamenti totali del terzo trimestre 2011 di oltre 1000 unità rispetto al trimestre estivo dell’anno 2010, le previsioni dell’indagine Excelsior per il quarto trimestre pongono laprovincia di Leccotra le prime in Italia per propensione di assunzione dei giovani sotto i 30 anni (il 57% del totale delle assunzioni previste dalle imprese lecchesi).

Ogni anno in provincia di Lecco si inseriscono nel mercato del lavoro più di 2.200 giovani (di cui 800 con laurea triennale e 620 con laurea specialistica); altri 700 cercano di inserirsi nel mercato del lavoro al termine della scuola dell’obbligo, mentre il 10% dei giovani tra i 15 e i 24 anni non studia né lavora.

Da segnalare lo squilibrio tra domanda e offerta di livelli di istruzione: il numero di diplomati disponibili a entrare nel mercato del lavoro è inferiore al fabbisogno delle imprese del territorio, anche perché circa l’80% prosegue gli studi.

Secondo l’indagine svolta dal Centro di Ricerca Interuniversitaria per i Servizi di Pubblica Utilità dell’Università degli Studi di Milano Bicocca (CRISP) il 38% dei 2.312 studenti under 25 (242 qualificati e 630 diplomati) che hanno ottenuto un diploma o una qualifica professionale nell’anno scolastico 2008/2009 ha avuto almeno un contratto di lavoro tra luglio 2009 e giugno 2011.

Questi in sintesi alcuni dati che verranno ampiamente illustrati e analizzati nel corso del Workshop dal Ricercatore del Gruppo Clas Luca Schionato e dal Direttore del CRISP Mario Mezzanzanica.

 

Ultimo aggiornamento
23/06/2020, 00:19