Consiglio provinciale

Lunedì 19 febbraio 2024 ore 19.00

Testo Unico dell’Apprendistato: precisazioni

Data: 26 Ottobre 2011

Il Ministero del Lavoro e delle Politiche Sociali ha diffuso alcune precisazioni in relazione alle comunicazioni obbligatorie del rapporto di apprendistato. In attesa di analizzare le modifiche introdotte dal Testo unico, è necessario:

a) mantenere le attuali regole per i contratti in essere, per i quali permane il vincolo della comunicazione di trasformazione;

b) gestire il nuovo contratto di apprendistato che, alla luce dell’art. 1 del Testo Unico, è a tempo indeterminato, non ha una data di fine rapporto e non è soggetto a trasformazione.

A tal fine si segnala che, su “Modelli e Regole”, nell’apposito campo “data fine rapporto” del Modello Unilav, è segnalata la seguente regola:” Per i rapporti di apprendistato instaurati a far data dal 25 ottobre, la data “fine rapporto” resta obbligatoria, ma si intende come data di fine periodo formativo“.

Ultimo aggiornamento
25/06/2020, 15:49