Consiglio provinciale

Lunedì 16 gennaio 2023 ore 18.30

DOPO TRENT’ANNI DI ATTESA AL VIA I LAVORI DEL SOTTOPASSO A SALA DI CALOLZIOCORTE

Data: 1 Giugno 2011

Venerdì 10 giugno alle ore 12.00, presso il cantiere di corso Europa – via Quarenghi, si terrà una cerimonia in occasione dell’avvio dei lavori per la realizzazione del sottopasso ferroviario in località Sala di Calolziocorte.

Saranno presenti il Presidente della Provincia di Lecco Daniele Nava, l’Assessore ai Lavori Pubblici Stefano Simonetti, il Vice Ministro alle Infrastrutture e Trasporti Roberto Castelli e il Sindaco di Calolziocorte Paolo Arrigoni. L’invito a partecipare è stato rivolto anche al Capo Compartimento Anas Claudio De Lorenzo, al Presidente della Provincia di Bergamo Ettore Pirovano e all’Assessore Regionale alle infrastrutture Raffaele Cattaneo.

I lavori di adeguamento strada di collegamento Lecco-Bergamo con eliminazione del passaggio a livello in località Sala di Calolziocorte sono stati aggiudicati all’impresa Paggi Adelmo Srl di Frazione Torre Matigge – Trevi (PG), per un importo di Euro 1.847.580,55 (importo base d’asta Euro 3.210.851,51, offerte in gara 25).

L’intervento consiste nella realizzazione di un sottopasso, completo di pista ciclopedonale, per il superamento del passaggio a livello, e di una rotatoria a precedenza interna sulla S.R. 639 all’intersezione con la via comunale Quarenghi per rendere maggiormente sicuro l’interscambio dei residenti della frazione di Sala.

Il Presidente Nava commenta: “Il nuovo sottopasso sarà un altro tassello fondamentale posto dall’attuale Amministrazione per risolvere i problemi di traffico sull’asse Lecco-Bergamo. Ancora una volta la nostra amministrazione nel campo dei lavori pubblici si dimostra essere concreta ed efficace. Una Provincia del fare e non dell’annunciare”.

A seguito dell’ultimo sopralluogo l’Assessore Simonetti dichiara: “Finalmente si comincia: sin dal mio insediamento ho lavorato per la soluzione delle problematiche tecniche e progettuali per avviare l’opera. Dopo trent’anni di attesa, finalmente i lavori sono stati consegnati e il 10 giugno insieme al Presidente Nava procederemo alla formale presentazione e all’avvio dei lavori presso il cantiere. Il sottopasso di Sala è un’opera davvero importante, rimasta per molto tempo bloccata: noi abbiamo risolto le problematiche che da anni affliggevano alcuni aspetti della progettualità e risposto alle osservazioni pervenute. Ancora una volta abbiamo dimostrato con i fatti l’impegno per il nostro territorio. Il sottopasso di Sala è uno dei punti principali delle linee di mandato dell’Assessorato ai Lavori Pubblici, quindi esprimo grande soddisfazione per questo obiettivo raggiunto. Ora, insieme al Direttore dei Lavori, seguirò costantemente la realizzazione dell’opera: i lavori avranno una durata di 780 giorni naturali e consecutivi”.

Lecco, 01 Giugno 2011

Ultimo aggiornamento
26/06/2020, 10:57