Consiglio provinciale

Lunedì 16 gennaio 2023 ore 18.30

CONCORSO PER LA SICUREZZA STRADALE: LA PROVINCIA PREMIA GLI ALUNNI DI CREMENO, INTROBIO E PREMANA

Data: 30 Maggio 2011

Martedì 31 maggio a Introbio, mercoledì 1 giugno a Cremeno e martedì 7 giugno a Premana l’Assessore alla Sicurezza Luca Teti e il Comandante della Polizia provinciale Raffaella Forni consegneranno i premi agli alunni delle scuole che hanno partecipato al concorso sulla sicurezza stradale.

La Provincia di Lecco, attraverso l’azione del Corpo di Polizia provinciale e Sicurezza Pubblica, opera in sinergia con altri soggetti del territorio (Prefettura, Azienda Sanitaria Locale, Istituzioni scolastiche, Forze dell’Ordine, Associazioni di volontariato e Polizie locali) per promuovere progetti e iniziative finalizzati alla prevenzione di comportamenti a rischio e alla creazione di una diffusa cultura della sicurezza tra la popolazione, anche attraverso la formazione e l’aggiornamento di quanti operano in questo campo, il miglioramento dell’offerta didattica nelle scuole riguardo l’educazione stradale, il sostegno a forme di comunicazione e sensibilizzazione ai temi più urgenti (quale la prevenzione dei rischi connessi alla guida in stato di ebrezza o sotto l’effetto di sostanze stupefacenti).

Nell’ambito delle iniziative sostenute dalla Provincia, specifica attenzione è stata rivolta alla popolazione in età scolare. In particolare l’Assessorato alla Sicurezza, attraverso la collaborazione del personale della Polizia Provinciale, è attivamente e costantemente impegnato con le istituzioni scolastiche in incontri con alunni e insegnanti per favorire maggiore conoscenza, sensibilità ed educazione in materia di sicurezza stradale, anche attraverso la promozione di un’attività didattica e artistico-espressiva idonea a implementare la consapevolezza dei fattori di rischio connessi alla circolazione stradale.

A marzo e aprile, il Nucleo stradale della Polizia provinciale ha effettuato incontri formativi sul tema della sicurezza stradale, rivolti agli alunni delle Scuole medie inferiori di Cremeno, Introbio e Premana; quindi è stato indetto un concorso a premi per elaborati grafici sull’uso corretto della cintura di sicurezza, giudicati i migliori dal punto di vista artistico e del messaggio educativo espresso.

I premi per i primi tre classificati di ogni scuola (una mountain bike, un caschetto di protezione e un fanalino) sono stati scelti in considerazione del target e delle materie oggetto di trattazione durante le lezioni in aula.

“L’impegno profuso in questa iniziativa – commenta l’Assessore Tetisi inserisce in un complesso di attività mirate a ottenere un significativo miglioramento nell’atteggiamento culturale rispetto alla sicurezza stradale dei ragazzi, a partire dal comportamento corretto che, anche nell’uso delle biciclette su strada, deve essere tenuto dai giovani che poi si appresteranno ad affrontare la prova pratica del patentino“.

Lecco, 30 Maggio 2011

Ultimo aggiornamento
25/06/2020, 23:36