Consiglio provinciale

Lunedì 16 gennaio 2023 ore 18.30

L’ASSESSORE SIMONETTI CONFERMA: LE ROTONDE DI PASTURO SI FARANNO

Data: 3 Maggio 2011

L’Assessore ai Lavori Pubblici Stefano Simonetti conferma la disponibilità delle risorse finanziarie per la realizzazione delle rotatorie di Pasturo.

Presa conoscenza delle dichiarazioni del Consigliere regionale Stefano Galli e del Sindaco di Pasturo Guido Agostoni, l’Assessore Simonetti intende confermare l’impegno finanziario assunto dalla Provincia di Lecco per l’importo di euro 200.000 per l’intervento di realizzazione delle due rotatorie a Pasturo lungo la Strada Provinciale 62 della Valsassina, inserito nel Programma triennale delle Opere Pubbliche 2010/2012.

Lo scorso 15 aprile l’Assessore Simonetti ha scritto al Sindaco di Pasturo per manifestare parere positivo in merito alle richieste di modifica progettuale avanzate dal Comune sia per la rotonda in località Prato Buscante cosiddetta “a ovale”, che verrà sostituita con la formazione di due rotatorie singole agli incroci con la SP 62, sia per la rotatoria in località Ponte Chiuso.

L’Assessore Simonetti ha pure precisato che viste le importanti modifiche progettuali concordate si rende necessaria la rielaborazione e la riapprovazione del progetto, a partire dal preliminare; è fondamentale, inoltre, l’adeguamento dello strumento urbanistico da parte dell’Amministrazione Comunale di Pasturo.

“Voglio tranquillizzare il Consigliere Galli e il Sindaco Agostoni – dichiara l’Assessore Simonettisulla volontà della Provincia di Lecco e del sottoscritto in merito alla realizzazione delle due rotatorie finalizzate a garantire maggiore sicurezza nel tratto di Strada Provinciale che attraversa l’abitato di Pasturo. La Provincia di Lecco ha già provveduto ad accendere apposito mutuo per il finanziamento di questa importante opera, è pertanto pronta dal punto di vista finanziario e si impegna ad accelerare, per quanto possibile, la tempistica progettuale dell’intervento. Nessuna disfida tra Balisio e Pasturo: si tratta di opere importanti per la sicurezza stradale, le risorse ci sono e pertanto entrambe verranno realizzate”.

Lecco, 03 Maggio 2011

Ultimo aggiornamento
26/06/2020, 11:07